in

Gigi D’Alessio: “i miei dischi in casa di Michael Jackson”

In attesa di vederlo su Canale 5 e Rtl la notte del 31 dicembre per il suo Gigi and Friends o meglio per il Capodanno 2015, nell’intervista rilasciata a Tv Sorrisi e Canzoni Gigi D’Alessio ha reso noto che i suoi dischi erano presenti in casa di Michael Jackson dicendo: “Tarak Ben Ammar, un tempo manager di Michael Jackson, mi ha raccontato che a casa Jackson c’erano i miei dischi. Lo so che quando lo scriverà ci sarà gente che riderà o dirà la sua, ma è la verità” aggiungendo: “lui chiedeva che gli portassero dischi dall’Italia e qualcuno, bontà sua, gli portò i miei”.

Il cantante napoletano, nonostante una piccola bufala circolata ieri sul web che lo vedeva ricoverato in ospedale per una intossicazione alimentare, come già annunciato, sarà la notte del 31 in piazza del Plebiscito a Napoli insieme a tantissimi ospiti per un evento spettacolare di cui aveva svelato diversi retroscena sempre nella stessa intervista al noto settimanale.  Chi prenderà parte al mega concerto? Cosa accadrà nella piazza di Napoli? Come terrà, Gigi D’Alessio, insieme alla sua Anna Tatangelo, il pubblico dell’ammiraglia Mediaset incollato al teleschermo?

Su Twitter e Facebook è lo stesso D’Alessio a tenere aggiornati i suoi fan sull’allungarsi della lista di partecipanti, o meglio di amici che hanno voluto sposare la sua idea, fra cui vi sono Fedez, i Dear Jack, Alex Britti, Valerio Scanu, ecc, ecc…, ma anche a postare le foto delle prove con i vari ospiti e ad alimentare così la curiosità rullo spettacolo in cui interverranno, oltre ai vari cantanti, anche comici molto apprezzati dal grande pubblico.

Gaia Molinari rilasciati i due sospettati

Gaia Molinari uccisa in Brasile: rilasciati i due uomini sospettati dell’omicidio

Traghetto in fiamme in acque greche

Grecia, traghetto italiano in fiamme nelle acque di Corfù: scialuppe in mare