in ,

Gigi D’Alessio infuriato su Facebook: il suo nome cancellato da un’ambulanza regalata all’Ospedale di Caserta

Gigi D’Alessio, fuori di sè dalla rabbia, ha lasciato a Facebook le sue parole di sfogo per un fatto successo nella giornata di ieri: è stato infatti cancellato il suo nome da un’ambulanza che aveva donato all’Ospedale di Caserta.

“Ho provato una grande gioia quando il quotidiano online Casertace ha dato la notizia che l’ambulanza donata grazie all’iniziativa con Rocchetta e Uliveto, era servita a salvare un bambino di 14 mesi. Ricorderete, che l’Iniziativa era partita dal concerto dei 200 mila di Caserta e aveva coinvolto tanti amici.” scrive il cantautore italiano sul noto social network e continua “Potete immaginare il mio stupore quando lo stesso giornale ha documentato che il mio nome che era stato messo a suo tempo per ‘ricordare’ era stato cancellato”.

Un enorme smacco per Gigi D’Alessio, soprattutto per le circostanze in cui è avvenuto tale “affronto”. Il cantante, sempre su Facebook, conclude dicendo “Io non so chi e perché ha determinato uno sfregio che non ha alcun motivo di essere. Per me la cosa importante è che l’ambulanza sia arrivata e faccia il suo lavoro. Non avevo chiesto di esserci. Ma essere cancellato è atto intimidatorio. Non contro il sottoscritto ma contro quanti dedicano impegno ai territori campani.”.

(Foto: Facebook)

SCOSSA 3.7 OGGI 8 AGOSTO

Terremoto oggi nell’Aquilano: scossa magnitudo 3.4, prosegue sciame in Molise

previsioni meteo prossimi giorni

Maltempo, neve e gelo da nord a sud: ecco fino a quando durerà