in ,

Gigi D’Alessio “Malaterra tour” concerto 21 Giugno Stadio San Paolo: ospiti e duetti

Oggi si è tenuta, presso il Grand Hotel Vesuvio, la conferenza stampa di Gigi D’Alessio prima del concerto del 21 Giugno allo Stadio San Paolo, ultima tappa del Malaterra Tour.
Avevo un pò di paura perchè, dopo ventiquattro anni di carriera, tornare a Napoli, allo Stadio San Paolo, è stato un gesto molto coraggioso, ma la mia città ha risposto un’altra volta alla grande. Sono rimasti pochissimi biglietti, ci saranno circa trentamila persone. Alcuni vengono anche dalla Germania, da Milano e da Torino.” Ha affermato D’Alessio aprendo la conferenza stampa. “Più che un tour, è stato un documentario, un docu-film, che ho realizzato con la regia di Roberto Cenci. Il concerto andrà in radiovisione su Rtl.” Il docu-film sarà realizzato in Dvd con la regia di Roberto Cenci e racconterà tutte le tappe toccate da Gigi D’Alessio nel Malaterra Tour: “Si sbaglia nel dire: porto la canzone napoletana in giro per il mondo; io invece dico che è la canzone napoletana che ti porta in giro per il mondo. Sono stato in Cina e Giappone e c’erano millecinquecento cinesi e giapponesi che magari non conoscevano le mie canzoni, ma cantavano ‘O surdato nnamurato. Per la prima volta ho usato il traduttore, in questo modo anche in Russia sono arrivate le parole delle mie canzoni.”

gigi d'alessio conferenza stampa

Gigi D’Alessio chiude il suo Malaterra tour allo Stadio San Paolo, dove la prima volta fu nel 1997: “Era giusto chiudere in questa maniera, nella mia città. Il 21 Giugno voglio godermelo. Sarà un bel San Luigi.” Il cantante napoletano ha poi annunciato ospiti e duetti, anche se non tutti sono confermati: “Ho invitato qualche amico, ma ovviamente non tutti sono confermati: ci sarà Briga, con cui canterò ‘Guaglione’, ci saranno i Dear Jack, con cui canterò ‘A città ‘e Pulecenella’, ci sarà Chiara Grispo, Gianni Morandi, il rapper Mr. Hyde e lo zoo di 105.” Ovviamente, nella sua Napoli, non poteva mancare Anna Tatangelo: “Anna ovviamente ci sarà e ci saranno anche i miei figli. Voglio godermi questo momento con la mia famiglia, con il mio popolo.”

Alla domanda: “Cosa è cambiato dal 1997 ad oggi?” Gigi D’Alessio ha risposto: “Io penso che ogni artista viva dei momenti durante la sua carriera: inizi col produrre dischi, poi tutti ti criticano per delle scelte, all’improvviso poi diventi bravissimo per tutti. Questo è il momento in cui mi sento ‘figo’. Ci sono persone che solo oggi mi dicono che suono bene al pianoforte, ma io l’ho sempre fatto allo stesso modo.” Il 21 Giugno allo Stadio San Paolo sarà una grande festa.

Written by Vincenzo Mele

Nato a Napoli il 13 Agosto 1996, si è diplomato al Liceo Classico Adolfo Pansini, in Napoli. Attualmente frequenta la facoltà di Lettere moderne all'Università Federico II di Napoli. Giornalista pubblicista iscritto all'Ordine dei giornalisti della Campania. Si occupa di sport, tv e gossip.

ambra angiolini gossip

Ambra Angiolini nuovo fidanzato gossip: “Non sono più ‘Miss Separazione 2016′”

prove invalsi 2016, invalsi 2016, invalsi 2016 terza media, invalsi 2016 soluzioni, invalsi 2016 italiano, invalsi 2016 matematica, invalsi 2016 medie, invalsi 2016 correzioni,

Prove Invalsi 2016 terza media: le soluzioni di italiano e matematica