in ,

Gilberta Palleschi, ultime notizie sull’insegnante di Sora scomparsa: si indaga per sequestro di persona

Sono passati dieci giorni da quando Gilberta Palleschi, insegnante di inglese di Sora, nel Frusinate, è scomparsa da casa.

La donna, che è anche segretaria regionale dell’Unicef, si era allontanata dalla sua abitazione sabato 1° novembre 2014 per andare a fare jogging e da allora non si hanno più tracce di lei. I carabinieri, che continuano ad ispezionare l’area di San Martino e i fondali del fiume Fibreno con un maggiore impiego di mezzi, non escludono alcuna pista, anche se alcune indiscrezioni rivelano che le indagini – inizialmente orientate a seguire l’ipotesi dell’omicidio volontario – si stiano concentrando sulla pista del sequestro di persona.

Vicino al corpo della donna sono stati ritrovati alcuni oggetti personali, tra cui un mazzo di chiavi e un bracciale rotto. La sim del cellulare, così come rivelato nel corso della trasmissione “Quarto Grado”, sarebbe stata estratta dal telefonino della donna e consegnata nelle mani del fratello da un uomo, interrogato a lungo dalla polizia.

Intanto, lo scorso 9 novembre, alcune migliaia di cittadini hanno preso parte ad una fiaccolata di solidarietà.

 

Written by Corinna Garuffi

Trentun anni, laureata in Scienze della Comunicazione, lavora da anni nel sociale. Da sempre alla ricerca di notizie inerenti al mondo del volontariato e alle opportunità offerte dell’Unione Europea, è anche appassionata di fotografia, arte e cucina. Indossa per la prima volta le vesti di blogger.

Elena Ceste ultime notizie l'Autopsia probabilmente non potrà stabilire com'è morta

Elena Ceste: uccisa altrove e poi nascosta nel canale, i genitori sapevano della crisi matrimoniale

Ebola

Ebola, il Marocco teme la diffusione del virus e rinuncia alla Coppa d’Africa