in ,

Gina Lollobrigida a Domenica Live: tutta la verità sul finto matrimonio con Francisco Javier Rigau

A breve, quando spero il processo sarà finito, potrò dire tutto, ma finché il processo è ancora in corso bisogna avere rispetto“.  Ecco cosa ha detto Gina Lollobrigida a Domenica Live raccontando a Barbara d’Urso del suo “finto”matrimonio con Francisco Javier Rigau e della brutta storia che la vede protagonista. La Lollobrigida ha quindi fatto capire alla conduttrice del noto contenitore pomeridiano di Canale 5 di non poter raccontare tutto per filo e per segno e di doversi attenere solo ai fatti, ma ha anche promesso di tornare in trasmissione non appena tutto sarà finito.

Cosa è accaduto fra Gina Lollobrigida e Francisco Javier Rigau? Perché si parla di nozze false? Perché a Francisco Javier Rigau, portato in tribunale, sono stati chiesti otto mesi di reclusione? Il racconto di Gina Lollobrigida inizia dal 2000 quando i due si sono conosciuti e hanno iniziato a frequentarsi. Successivamente lo spagnolo ha chiesto a Gina Lollobrigida di sposarlo e lei in un primo momento ha anche acconsentito, poi, nel 2006 lo ha chiamato al telefono per dirgli che ci aveva ripensato e che non voleva più convolare a nozze con lui.  Pare che dopo questa telefonata sia andato tutto bene: “Ho pensato che avesse capito e avesse accettato” . Successivamente nel 2009, sempre da quanto si apprende dal racconto della famosissima attrice, i due si sono incontrati a Roma e lui le ha regalato un collier con una smeraldo e le ha detto:”io ti voglio sposare” ma anche: “oltre lo smeraldo mi diceva che aveva un palazzo a Barcellona per me se lo sposavo …  e io gli rispondevo … levatelo dalla testa perché io non sono da comperare o accetti la mia amicizia o te ne va con nulla…“.

Barbara d’Urso, durante la puntata di Domenica Live, ha poi mandato in onda un filmato in cui venivano lette alcune dichiarazioni di Francisco Javier Rigau che, con fermezza, affermava di essere sposato con l’attrice dicendo: “Mi sono sposato con Gina per procura a Barcellona il 23 novembre 2010” e aggiungeva: “lei venne a Barcellona ad Agosto 2010 e proprio lì firmammo la procura … una volta firmati i documenti il notaio ne ha dato lettura in francese e in spagnolo

In studio Gina Lollobrigida ha risposto a queste affermazioni dicendo: “avevamo una causa insieme contro il suo ex avvocato, quello che io ho firmato davanti ad un notaio era una ratifica falsa, perché non era la causa contro il suo ex avvocato … il numero della pratica era …. e questa causa era il matrimonio… ”  L’attrice ha poi detto chesolo nel 2013 ho saputo che ero sposata senza saperlo … ho visto su internet … ” concludendo con:” appena ho saputo sono andata direttamente dai carabinieri” e specificando di non aver più voluto parlare con lui.

L’avvocato di Gina Lollobrigida ha poi concluso la querelle sottolineando che la prossima udienza avrà luogo il 28 novembre 2016.

Seguici sul nostro canale Telegram

vaccino meningite quanto dura costo rischi

Vaccino meningite quanto dura, costo e rischi: ecco tutte quello che c’è da sapere

Dove vedere WWE No Mercy: ora diretta tv e streaming gratis