in

Giochi Europei Baku 2015, programma 12 giugno: si parte con nuoto sincronizzato e pallanuoto

Tutto pronto per il via dei primi Giochi Europei Baku 2015. Evento che punta a dare il massimo dela visibilità a un Paese, l’Azerbaijan, in piena crescita e dalle disponibilità economiche pressoché illmitate. L’atmosfera è elettrica in città anche se Baku 2015, al di fuori dei confini, non ha ancora riscosso la visibilità che si sperava. Numeri impressionati per questi Giochi Europei Baku 2015: 6.000 atleti in gara, 250 medaglie da assegnare, 9 le discipline che daranno accesso alle Olimpiadi di Rio 2016, 3 le ore di differenza tra Baku e l’Italia, 1 miliardo il costo di questi Giochi secondo stime del governo azero (dai 3 ai 5 secondo fonti estere).

Si comincia con il nuoto sincronizzato, ospitato nel meraviglioso Baku Acquatics Center. Alle 6.00 (ora italiana) cominceranno i Giochi Europei Baku 2015 con il nuoto sincronizzato, qualificazioni doppio programma libero. Sono 20 le coppie in gara e la coppia italiana formata da Noemi Carrozza e Laila Hulic scenderà in acqua per ultima. Diverse le coppie attrezzate per la medaglia, soprattutto le russe, ma le due azzurre possono riservare qualche sorpresa. Alle 12.30 scendono in acqua le squadre del nuoto sincronizzato e anche qui le azzurre vestiranno il ruolo di outsider.

Sempre alle 12.30 scendono in acqua le ragazze della pallanuoto. Le ragazze, inserite nel Gruppo A con Spagna, Francia, Serbia, Russia e Slovacchia se la vedranno con le francesi. Gli altri incontri in programma sono: Olanda – Israele; Ungheria – Germania; Grecia – Gran Bretagna; Spagna – Serbia; Russia – Slovacchia. Poi alle 18.00 il via a un imponente cerimonia di inaugurazione, nel nuovissimo Baku Olympic Staduim, che darà il via ufficiale ai Giochi Europei 2015.

Enrico Berlinguer

11 giugno 1984: muore Enrico Berlinguer, politico tra i più amati dagli italiani

Ecco tutte le cose da mettere dentro la valigia per il parto

Valigia per il parto: l’elenco delle cose da mettere prima di andare all’ospedale