in ,

Giochi olimpici 2020, il Cio sceglie Tokyo

Giochi olimpici 2020. E’ Tokyo ad aggiudicarsi lo scettro della città che ospiterà le Olimpiadi nel 2020. Istanbul battuta in finale. A Buenos Aires dove si è tenuta la grande riunione per l’elezione, i 103 membri del Cio avevano subito escluso Madrid, terza città in lizza. La sua immediata esclusione è stata dunque attribuita al difficile momento economico, e allo scarso appoggio alla candidatura nel paese.

Il governo giapponese invece si è molto impegnato per dimostrare che ha risorse e disponibilità economiche sufficienti per effrontare un tale evento, sono previsti investimenti per quasi nove miliardi di dollari. Poco più di 4 miliardi di dollari sono stati già stanziati, altri 4,5 sono pronti in caso di necessità. Tutte le gare si svolgeranno nell’area urbana della capitale. Superato anche il pesante problema sul pericolo radiazioni: Tokyo è a 250 km da Fukushima, ma i tecnici hanno dimostrato che ha il livello di radiazioni di “una qualunque grande città”.
tokyo-


Una buona opportunità per un paese già vittima del disastro di Fukushima e dello tsunami. La stessa sorte che lo ha visto coinvolto con i Giochi del ’64, che servirono a rilanciare il paese dopo l’orrore della guerra e della bomba atomica.

Nulla da fare per Istanbul, sul suo capo pesano le recenti tensioni politiche e la repressione dei ragazzi di Gezi Park. Il premier Erdogan, per l’occasione della candidatura aveva addirittura saltato il G20.

Seguici sul nostro canale Telegram

claudia ruffo

Un Posto al Sole anticipazioni 9-11 settembre: Angela affronterà Alfonso Vitale?

Balotelli Napoli

Trailer Pes 2014: Balotelli coinvolto in una rissa (video)