in ,

Giorgio Napolitano dimissioni, il Quirinale: “Il Presidente deciderà in piena autonomia”

Il Quirinale replica con una nota alla notizia di ipotetiche, imminenti, dimissioni di Giorgio Napolitano, di cui si è parlato diffusamente ieri in seguito all’indiscrezione diffusa dall’editorialista di Repubblica, Stefano Folli. “La presidenza della Repubblica non ha né da smentire né da confermare nessuna libera trattazione dell’argomento sulla stampa”, riferisce l’ufficio stampa del Quirinale. L’addio al Colle da parte di Napolitano, tuttavia, quando e se avrà luogo, sarà il frutto di una sua libera ed autonoma scelta.

La nota ribadisce che il Presidente della Repubblica è nel “pieno esercizio delle funzioni attribuite dalla Costituzione” e che resta di sua “esclusiva responsabilità il bilancio di questa fase di straordinario prolungamento” della sua permanenza al Colle. A fronte di confermate dimissioni, Napolitano saprà offrire, come sempre, “ampia motivazione alle istituzioni, all’opinione pubblica, ai cittadini”, ribadisce il comunicato.

 

Fiorentina 0-1 Napoli: le pagelle degli azzurri

Lorenzo Crespi ospit

Lorenzo Crespi Domenica Live: “Sto meglio, vorrei chiarire con Milly Carlucci”