in

Giornata internazionale dei mancini: personaggi famosi e curiosità

Oggi, 13 agosto, è la Giornata mondiale dei mancini. La prima volta fu organizzata nel 1976 dall’associazione “Lefthanders International”, come ricordo delle disparità passate e presenti tra mancini e destrimani. In stile orgoglio e pregiudizio, il 13 agosto si festeggia l’orgoglio mancino di fronte al pregiudizio che per tanti anni nella storia lo ha contraddistinto. L’invito ai destrimani è quello di provare ad usare la mano sinistra per tutto il giorno.

personaggi mancini obama

Uno studio condotto dal dottor Nicki Langer e da suoi collaboratori dei Dipartimento di psicologia e neuropsicologia dell’Università di Zurigo ha dimostrato che “fare il mancino sveglia il cervello”. Daniel Geschwind, genetista e neuropsichiatra all’Università della California, ha affermato: “Ha una base genetica ma come molti altri aspetti, per esempio il peso e l’altezza, è influenzato anche da fattori esterni. In generale i mancini hanno un cervello meno asimmetrico, con una maggior distribuzione delle funzioni tra i due emisferi.”

Alcuni personaggi famosi mancini: Einstein, Obama, Van Gogh, McEnroe, Napoleone, Valentino Rossi e Leonardo da Vinci.

Firenze news: incidente aereo, principio d’incendio su un volo in atterraggio

Cellulari con biobatterie ricaricabili sudando in palestra