in

Giornata mondiale contro la violenza sulle donne 2014: Tatù, il braccialetto dei vip contro il femminicidio

Nella Giornata mondiale contro la violenza sulle donne spunta Tatù, un braccialetto che sembra un tatuaggio per dire no alla violenza. Si compra su internet: gli incassi delle vendite online di oggi andranno interamente a favore dello sportello antiviolenza del pronto soccorso pediatrico dell’ospedale San Camillo di Roma per svolgere interventi di prevenzione dei comportamenti aggressivi e di sensibilizzazione nelle scuole medie-superiori.

Tanti i vip che lo indossano e la moda, nel Giornata mondiale contro la violenza sulle donne, diventa virale sui social: da Elenoire Casalegno

alla segretaria di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni

fino all’europarlamentare di Forza Italia Licia Ronzulli e all’amica conduttrice tv Myrta Merlino

Anche la scrittrice e attivista Barbara Benedettelli posta un selfie su Twitter: è lei una dei tre fondatori di Niente Paura, la start-up che ha dato vita all’idea del braccialetto antiviolenza. Che possa davvero bastare un braccialetto a risolvere il problema?

Ponte Immacolata Mercatini di Natale Trentino Alto-Adige

Barbara D'Urso violenza sulle donne

Giornata mondiale contro la violenza sulle donne 2014, Barbara D’Urso: “Donne, alzate la testa!”