in , ,

Giornata Mondiale contro la violenza sulle donne 2015: ecco i dati sugli “amori” tra teenager

La violenza di genere continua a mietere vittime, e non c’è bisogno di andare lontano da casa: sembrano suggerire questo i dati di un sondaggio realizzato da Skuola.net, che ha preso in esame i comportamenti di circa 4.600 ragazzi, iscritti alle medie, alle superiori o all’Università.

Relazioni violente e basate sulla gelosia, che poco hanno a che fare con le parole “amore” e “libertà”. Stando ai dati forniti dall’indagine, 1 ragazzo su 10 dichiara di aver alzato le mani sulla propria fidanzata, 42% la percentuale di ragazze che perdonerebbe il partner in caso di violenza. Ma sono molte altre le forme di violenza subdola che emergono da questi dati: dall’insistenza nello “strappare” rapporti intimi chiaramente rifiutati (14% dei ragazzi intervistati) alla gelosia possessiva (21% dei maschi e 24% delle femmine), dalle limitazioni alle amicizie e alle abitudini dell’altro (all’incirca il 50% degli intervistati, senza distinzione di genere) al controllo di pc e cellulari (3% dei ragazzi). 1 ragazza su 5 non darebbe importanza alle insistenze di un ex, solo il 45% degli intervistati crede che il compagno/la compagna sia libero di fare ciò che desidera.

Curiosi di saperne di più? Vi invitiamo a vedere lo spettacolo “X=Y” (a cura di TeatroinMovimento, da un’idea di Marco Liorni) che verrà portato in scena oggi 25 novembre alle ore 10:30 e domani 26 novembre al Teatro Sistina di Roma per riflettere su questi dati. Ma in Italia sono tanti altri gli appuntamenti che invitano a riflettere sulla violenza di genere: scopriteli tutti!

Mercatini di Natale 2015 a Trento

Mercatini di Natale 2015 a Trento e dintorni: date e appuntamenti imperdibili

guerrina piscaglia news processo

Guerrina Piscaglia, padre Gratien persona dissoluta? Due catechiste lo difendono