in

Giornata mondiale degli Insegnanti: le frasi più belle e citazioni famose da dedicare

Oggi, 5 ottobre 2019, è la Giornata mondiale degli insegnanti indetta dall’Unesco nel 1994, che vuole porre l’attenzione proprio sul ruolo dei maestri e professori, che sono dei professionisti della formazione, figure fondamentali per la crescita culturale e umana dei più giovani. All’evento Google dedica il doodle con l’immagine animata di un polpo davanti a una lavagna. La giornata mondiale degli insegnanti quest’anno coincide con il 70esimo anniversario della Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo (1948) che annovera l’educazione tra i diritti fondamentali, stabilendo che l’insegnamento deve essere gratuito e obbligatorio, equo e inclusivo per tutti. Per rendere omaggio ai docenti, che ogni giorno si impegnano, abbiamo pensato di raccogliere alcune delle frasi più belle e citazioni d’autore.

Giornata mondiale degli Insegnanti: le citazioni famose da dedicare

  • «Forse è questo insegnare: fare in modo che a ogni lezione scocchi l’ora del risveglio».
    (Daniel Pennac)
  • «È l’arte suprema dell’insegnante: risvegliare la gioia della creatività e della conoscenza».
    (Albert Einstein)
  • «Nell’insegnamento non si può vedere il frutto di una giornata di lavoro. È invisibile e rimane così, forse per venti anni». (Jacques Barzun)
  • «Sono portato a credere che un grande insegnante sia un grande artista e che ce ne siano pochi, proprio come pochi sono i grandi artisti. Difatti, insegnare è, senza forse, la più grande delle arti perché i mediatori sono la mente e lo spirito umani». (John Steinbeck)
  • «Io non posso insegnare niente a nessuno, io posso solo farli pensare». (Socrate)
  • «C’è un vantaggio reciproco, perché gli uomini, mentre insegnano, imparano». (Seneca)
  • «Se insegni, insegna anche a dubitare di ciò che insegni.» (José Ortega y Gasset)
  • «Mi piace un insegnante che ti dà qualcosa da pensare da portare a casa oltre ai consueti compiti.» (Lily Tomlin)
  • «Un insegnante colpisce per l’eternità; non si può mai dire dove la sua influenza si ferma». (Henry Brooks Adams)
  • «La scelta di un giovane dipende dalla sua inclinazione, ma anche dalla fortuna di incontrare un grande maestro.» (Rita Levi-Montalcini)
  • «Nessun bambino è perduto se ha un insegnante che crede in lui». (Bernhard Bueb)

Le frasi più belle anonime

  • «Un insegnante ti prende per mano, ti tocca la mente, ti apre il cuore».
    (Anonimo)
  • «Insegnare è toccare una vita per sempre». (Anonimo)
  • «Lo scopo di un insegnante non è di creare gli studenti a sua immagine, ma di spingere gli studenti a creare una propria immagine». (Anonimo)
  • «L’insegnamento crea tutte le altre professioni». (Anonimo)

leggi anche l’articolo —> Festa dei nonni 2019: le frasi più belle e i messaggi di auguri da dedicare

Seguici sul nostro canale Telegram

Antonio Logli carcere, lettera piena di rabbia a Quarto Grado: «Io vittima di una giustizia sorda»

Alessandro Tersigni malattia: «Ho fatto una risonanza magnetica. Non sottovaluterò più un piccolo dolore!»