in

Giornata Mondiale del Bacio, il gesto d’amore fa bene alla salute: ecco perché

Il 6 Luglio è la Giornata internazionale del bacio, il World Kiss Day, un evento che vuole rendere omaggio al gesto d’amore che, a quanto pare, fa anche bene alla salute. Una ricorrenza istituita nel 1990 in Gran Bretagna e diventata nel giro di pochi anni una piacevole tendenza da seguire: come dimostra l’hastag #worldkissingday. Baci veri, baci nella letteratura, baci su tela, baci al cinema e in tv. Ognuno, a suo modo, rende lode al bacio che può avere mille significati: chi sceglie di pubblicare sui social l’immagine del bacio di Hayez o quello degli amanti di Magritte, chi posta una frase del V canto dell’Inferno di Dante o una frase di Prevert, chi condivide video da film memorabili come Colazione da Tiffany, Titanic e Via col vento. E infine chi per stupire sceglie la fotografia famosa di Doisneau. Insomma ce ne è per tutti i gusti.

Giornata Mondiale del Bacio: il gesto d’amore fa bene alla salute

Senza contare poi che baciare fa bene. Secondo alcuni ricercatori della Netherlands Organisation for Applied Scientific Research il bacio ha effetti positivi sul nostro corpo. Nello studio pubblicato sulla rivista ‘Microbiome’, si è arrivati alla conclusione che il bacio rinforzi addirittura le nostre difese immunitarie. Gli esperti hanno esaminato gli effetti del bacio intimo sottoponendo a 21 coppie una serie di domande riguardanti le loro abitudini in fatto di baci, come ad esempio la frequenza con cui si erano baciati nell’ultimo anno. Beh, è stato poi quantificato il numero di batteri scambiati durante un ‘bacio intimo’ (coinvolgendo la lingua) e sapete cosa è venuto fuori? Che con un bacio appassionato di 10 secondi condividiamo circa 80 milioni batteri di 700 ceppi diversi che  di norma si trovano sulla saliva e attivano le difese immunitarie, ma rinforzandole. Il professor Carlo Selmi, responsabile di Reumatologia e Immunologia Clinica presso il polo Milanese Humanitas, ha commentato così l’interessante notizia: «Bastano nove baci al giorno di pochi secondi perché la flora batterica orale di due partner vada ad assomigliarsi moltissimo!».

Baciare fa bene: l’opinione degli esperti

Ma non è finita qui secondo uno studio inglese, coordinato da esperti del Rayne Institute presso l’University College di Londra, il bacio richiede il coordinamento di 146 muscoli, tra cui 34 facciali e 112 posturali. Insomma una fatica non da poco che però porta con sé molteplici benefici: riduce l’ansia, abbassa i livelli di stress proprio perché va a diminuire il cortisolo e ad aumentare di pari passo la serotonina, responsabile del buonumore. Senza contare poi che quando le labbra si uniscono in un bacio, i vasi sanguigni si dilatano, il che favorisce il flusso del sangue e porta un abbassamento della pressione. Che altro aggiungere? Lo avrete capito: baciare fa bene!

leggi anche l’articolo —> Addio a Scott, è morto il cane eroe dei soccorsi ad Amatrice

Written by Cristina La Bella

Cristina La Bella è redattrice di UrbanPost. Nasce a Frosinone il 13 febbraio del 1991, quando in Ciociaria la neve non si vedeva da anni e l’Italia tirava un sospiro di sollievo per la fine della guerra del Golfo. Sin da bambina sogna di diventare giornalista. Si laurea nel 2014 in "Lettere Moderne" e nel 2017 in "Filologia Moderna" all'Università La Sapienza di Roma. Il 16 aprile 2018 riceve il riconoscimento di "Laureato Eccellente" per il brillante percorso di studi. Cofondatrice di "Voci di Fondo", ha scritto, tra i tanti, con giornali quali "Prima Pagina Online", "Newsly", “SuccedeOggi", “LuxGallery”. Nel tempo libero le piace leggere, vedere film e fare shopping. Il più grande amore: i suoi nipotini.

Terremoto in California, nuova forte scossa magnitudo 7.1: panico e feriti

Lucas Peracchi Instagram, foto trasgressiva fa impazzire: «Che lingua birichina!»