in

Giornata mondiale del diabete: 9 e 10 Novembre check-up gratis

Sono tre milioni gli italiani colpiti fino ad oggi dal diabete. E le previsioni non promettono niente di buono. Si parla di una cifra che potrebbe arrivare alla soglia dei 5 milioni, se si calcola che sono tantissime le persone che ignorano di essere ammalate.

Cosa fare? Il banco degli imputati è affollato. Cattive abitudini di vita, di alimentazione, molta sedentarietà. Ma anche tanta disinformazione. Per questo il 9 e il 10 Novembre, in occasione della Giornata mondiale del diabete, nelle principali piazze di molte città italiane (clicca qui per verificare le città) sarà possibile sottoporsi gratuitamente ad un esame per verificare la presenza di questo male.

rilevazione diabete

Medici e volontari, scenderanno in campo per effettuare controlli sulla glicemia ma anche sul peso, sulla pressione e sul colesterolo, importanti spie che permettono di individuare forme di diabete non diagnosticate o fare una previsione di massima su quanto possiamo essere a rischio di sviluppo della malattia. Il tutto supportato anche da tanto materiale informativo, tutto indirizzato alla prevenzione, distribuito dai ragazzi della Onlus Diabete Italia, l’organizzazione responsabile dell’iniziativa.

Visto che, oltre agli anziani (il 20%) e il 9% delle persone dai 20 ai 79, ad essere colpiti dal diabete ci sono anche 15 mila bambini e ragazzini, una task force tra le Associazioni Italiane di aiuto a bambini e giovani con il diabete (l’AGDI Italia), il Ministero dell’Istruzione e quello della Salute, hanno pensato di stilare un documento per l’accoglienza dei bambini diabetici a scuola. Una serie di indicazioni mirate per alzare il livello di attenzione nei confronti dei nostri piccoli pazienti, in tutti gli istituti scolastici, e a sostenere famiglie e scuola nella quotidianità. Un documento che l’Italia ha adottato per prima rispetto a tutti gli altri paesi della UE.

Seguici sul nostro canale Telegram

belen vs novella 2000

Belen omofoba con un cameriere si difende: “Non sanno più cosa inventarsi”

anticipazioni beautiful

Anticipazioni Beautiful, settimana dall’11 al 15 novembre: Brooke interrompe Eric e Taylor sul più bello