in , ,

Giornata Mondiale del Libro 2017: oggi è il giorno dedicato alla letteratura e ai diritti d’autore

Oggi è la Giornata Mondiale del Libro e del diritto d’autore. Si tratta di un evento patrocinato dall’UNESCO e nato allo scopo di promuovere la lettura, la protezione della proprietà intellettuale e la pubblicazione dei libri. Le celebrazioni si svolgono in tutto il mondo ogni 23 aprile dal lontano 1996 e la giornata trae la sua origine da una tradizione catalana.

La Conferenza Generale dell’UNESCO, riunitasi a Parigi e sotto proposta di 12 diversi paesi del mondo, tra i quali Russia, Spagna e Australia, ha proclamato il 23 aprile di ogni anno la Giornata Mondiale del Libro e del diritto d’autore. Lo scopo, fin dal principio, è sempre stato quello di promuovere la letteratura, il diritto d’autore e alla proprietà intellettuale e la riscoperta del piacere della lettura soprattutto fra i più giovani.

Il 23 aprile è stato scelto come giorno in quanto nel 1616, durante questa giornata morirono tre importantissimi scrittori: William Shakespeare, Miguel De Cervantes e Inca Garcilaso De La Vega. Nello stesso giorno, inoltre, sono nati scrittori quali Nabokov, Laxness, Pla, Vallejo e Druon.

pensioni 2018 quattordicesima

Pensioni 2017 news: pensione anticipata, Ape volontario e Quota 41 a breve i decreti

scientifica omicidio

Imperia: apre alla porta e gli sparano, grave ragazzo di 33 anni