in ,

Giornate FAI di Primavera, 19 e 20 Marzo 2016: musei gratis e aperture straordinarie

Come ogni anno, tornano puntuali le Giornate FAI di Primavera in Edizione 2016: come consueto, ci sarà la possibilità di visitare, gratuitamente, molti musei e di ammirare palazzi e beni aperti straordinariamente per l’occasione.

Il fine settimana del 19 e 20 Marzo 2016 tornano le Giornate FAI di Primavera, ovvero un weekend all’insegna dell’arte organizzato dal Fondo Ambiente Italiano: la celebre associazione metterà a disposizione di tutti, iscritti e non, la possibilità di visitare gratuitamente alcuni dei siti museali più belli d’Italia. Da Aosta a Venezia sino a Napoli, saranno 380 le città coinvolte nell’evento: tra le aperture principali, ad Aosta aprirà l’Area megalitica di Saint-Martin-de-Corléans, riportata alla luce nel 1969 ma mai aperta al pubblico prima d’ora. Dalla Val d’Aosta alla Serenissima con l’apertura straordinaria del Teatro Verde della Fondazione Cini di Venezia, un meraviglioso anfiteatro che sorge sull’isola di San Giorgio Maggiore.

Per le Giornate FAI di Primavera 2016 a Milano aprirà il Padiglione Reale della Stazione Centrale che, inaugurato nel lontano 1931 per accogliere la famiglia reale, è stato riportato a splendere nel 2007 ma raramente aperto al pubblico: dal centro economico italiano alla Capitale, a Roma aprirà l’Istituto Storico e di Cultura dell’Arma del Genio. A Napoli, infine, sarà possibile accedere gratuitamente alle Catacombe di San Gaudioso ovvero uno spazio unico dove l’arte barocca convive con quella paleocristiana: per tutte le info e le altre aperture, www.fondoambiente.it.

(Foto: Banet/Shutterstock)

omicidio luca varani ultime notizie

Ragazzo ucciso durante festino a Roma: presenti 7 persone tra cui un militare

In Vino Veritas vino e street food Bologna

In Vino Veritas Bologna 2016: un evento da non perdere, tra vino in festa e street food