in

Giorno della memoria 27 gennaio 2014, i programmi tv

Film e documentari per non dimenticare. Anche quest’anno le reti tv si hanno pensato palinsesti ad hoc per ricordare l’Olocausto e le vittime del Nazismo in occasione della Giornata della Memoria, istituita nel 2005.

shoah

Su Rai 1, Uno Mattina dedicherà un ampio spazio al ricordo del giorno della Memoria. Alle ore 9.10 all’interno del programma verrà trasmesso il documentario Ricordando la Shoah. Anche La vita in diretta condotta da Paola Perego e Franco di Mare dedicherà un ampio spazio alla Shoah, così come la trasmissione di seconda serata, Porta a Porta, condotto da Bruno Vespa.

Alle 14.10 andrà in onda il doc Il Viaggio più lungo. Rodi-Auschwitz, di Ruggero Gabbai, che racconta la deportazione degli ebrei italiani di Rodi nel campo di concentramento polacco. Si continua la notte alle 00.55 con la rubrica Sorgente di vita propone lo speciale I giovani ricordano la Shoah. Alle 2.00 sulla stessa rete appuntamento con Terza Pagina – Ricordando la Shoah, mentre solo alle 2.30 l’ammiraglia Rai trasmette la replica della fiction La buona battaglia – Don Pietro Pappagallo, con Flavio Insinna nelle vesti del sacerdote pugliese morto nell’eccidio delle Fosse Ardeatine.

Nella mattinata di lunedì 27 gennaio 2014, Rai 2 proporrà alle ore 8 del mattino, la replica della fiction Perlascaun eroe italiano (Ita, 2002) di Alberto Negrin con Luca Zingaretti. A seguire ampio spazio dedicato alla Shoah anche all’interno della trasmissione I Fatti vostri condotto da Giancarlo Magalli.

Rai 3 dedica vasto spazio all’interno dei programmi Agorà Pane Quotidiano. Alle 11.00 sullo stesso canale, diretta dal Quirinale alla presenza del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano. In seconda serata, invece, puntata speciale di Correva l’anno con il documentario I medici del Reich.

Da segnalare, inoltre, in prima serata su RaiPremium, la messa in onda del film-tv Mi ricordo Anna Frank.

In seconda serata, alle 23:30, Canale 5 propone la replica della fiction In fuga per la libertà – L’aviatore con Sergio Castellitto e Anna Valle.

Su Rete 4, invece, sempre in seconda serata Terra!, il settimanale di Toni Capuozzo, si interroga sull’antisemitismo di oggi e di ieri, dalle polemiche sul comico francese Dieudonne alle immagini girate nei campi di concentramento alla fine della guerra.

Alle 21.15 su Mediaset Premium Cinema Emotion il film Il Pianista (USA, 2002) di Roman Polanski con Adrien Brody, drammatica rappresentazione della vita di Wladyslaw Szpilman, pianista ebreo che suona per la radio di Varsavia, che sprofonda negli orrori dell’occupazione nazista.

Iris affida il ricordo delle vittime dell’Olocausto ad una maratona di sei film, che propone in prima serata il capolavoro di Steven Spielberg Schindler’s List.

Che tempo che fa anticipazioni domenica 26 gennaio: ospite Vera Jarach, vittima dello Shoah e della dittatura argentina

il rapper Emis Killa

Quelli che il calcio, anticipazioni: il rapper Emis Killa e Paolo Jannacci tra gli ospiti