in ,

Giovanni Veronesi, “Non è un paese per giovani” è il nuovo film: iniziate le riprese

Torna al cinema Giovanni Veronesi, regista italiano famoso per aver realizzato pellicole del calibro di “Manuale d’amore” e “Genitori e Figli – Agitare bene prima dell’uso”. Come ci ha sempre abituato l’artista italiano, anche questa volta porterà in sala un tema d’attualità legato alla nostra nazione: “Non è un paese per giovani” è la pellicola che da mercoledì pomeriggio è ufficialmente in cantiere dopo il primo ciak.

“Non è un paese per giovani” porta la firma di Veronesi sia per quanto concerne la regia che per la sceneggiatura alla quale hanno preso parte anche Ilaria Macchia e Andrea Paolo Massara ed è un film particolare poiché nasce da: “Un programma radio. Abbiamo preso spunto dalla trasmissione di Radio 2 – dichiara Veronesi – nel corso della quale chiamavo quotidianamente ragazzi residenti all’estero facendo raccontare loro i perché di questa decisione e le risposte mi hanno spinto ad avviare questo progetto.”

Le riprese di “Non è un paese per giovani” dureranno circa sei settimane e prevedono la presenza, nel cast, di attori come Filippo Scicchitano, Sergio Rubini e, tra i tanti, anche Nino Frassica. Le musiche della pellicola di Veronesi saranno realizzate dalla band salentina dei “Negramaro” e le scene saranno girate da Roma a L’Avana fino a giungere al Cayo Largo: “Non è un paese per vecchi”, film prodotto dalla Rai Cinema, racconta le vicende di Sandro e Leonardo, due giovani italiani emigrati che decidono di trovare fortuna proprio a Cuba dove le loro vite verranno stravolte dall’incontro con una bella donna, Nora, divertente, sensuale ed italiana.

dare le dimissioni volontarie novità 2016

Dare le dimissioni volontarie online: come si fa? Ecco le novità in vigore dal 12 marzo 2016

Ricette Dolci

Ricette Dolci Detto Fatto: Alessandro Servida e la torta mimosa