in

Giro della Toscana 2016. Giovanni Visconti si aggiudica la prima tappa

Giovanni Visconti si è aggiudicato la prima tappa del Giro della Toscana 2016. Il siciliano della Movistar ha preceduto, sul traguardo di Montecatini Terme, i connazionali Sonny Colbrelli e Daniele Bennati. Quarto Fabio Aru, eletto capitano Astana dopo l’addio di Vincenzo Nibali, che si è dimostrato in ottima condizione. Proprio il sardo aveva dato il via alla fuga con Visconti, Colbrelli e Bennati ai -28 Km dall’arrivo.

Aru ha provato più volte a scrollarsi di dosso i compagni di fuga, ma alla fine l’ha spuntata Visconti con un’azione eccezionale delle sue ai -2 Km. Una vittoria meritata per Visconti che in questa stagione non ha vissuto momenti molto esaltanti. Riscontri positivi per il c.t. della nazionale Davide Cassani che ha iscritto una squadra al Giro di Toscana per selezionare i corridori che prenderanno parte alla spedizione azzurra in Qatar per i mondiali di ottobre. Molto positiva la prova di Bennati che ha chiuso sul podio la prima prova del Giro di Toscana 2016.

Domani è in programma la tappa più dura del Giro della Toscana 2016. 200 chilometri esatti da Montecatini e Pontedera con i corridori che dovranno affrontare la difficile ascesa del “Monte Serra” che potrebbe accendere la corsa. Mercoledì è invece in programma la Coppa Sabatini a Peccioli di Pisa, evento incluso anch’esso nel Challenge Alfredo Martini, in ricordo del grande ciclista italiano.

Civitavecchia rapina gioielleria neonato

Bari: fermato minorenne armato di pistola, il complice è riuscito a scappare

10 Film horror, i titoli più spaventosi della storia del cinema: impossibile non averli visti [FOTO]