in

Giro d’Italia 2015 quinta tappa: sull’Abetone trionfa Polanc, Contador nuova Maglia Rosa

La quinta tappa del Giro d’Italia, da La Spezia ad Abetone lunga 152 Km, è il primo dei sette arrivi in salita previsti. La carovana rosa saluta la Liguria e approda in Toscana, precisamente in provincia di Pistoia, dove si svolgerà anche la tappa di domani. Questa tappa è dedicata a Gino Bartali, nel ricordo delle sue numerose imprese in salita ma, soprattutto per i suoi due passaggi in testa sulla cima dell’Abetone nel ’47 e nel ’48. Per i primi chilometri, esclusivamente pianeggianti, il gruppo procede ad andatura sostenuta, nonostante le fatiche delle ultime due tappe, perciò la fuga giusta ha tardato a partire.

Dopo una lunga serie di scatti e controscatti, al chilometro 16, sono in 5 a staccarsi dal gruppo maglia rosa: Domont (Ag2R), Tvetçov (Androni-Sidermec), Dillier (Bmc), Chavanel (Iam) e Polanc (Lampre-Merida). I 5 hanno raggiunto un vantaggio massimo di 11′, complice anche il fatto che il gruppo ha preferito rilassarsi un po’ prima dei due Gpm: Foce Carpinelli e Abetone, seconda e terza categoria. All’inseguimento, per la prima volta in questo Giro d’Italia, si è messa la Orica GreenEdge, squadra della maglia rosa Clarke. Anche se comunque la squadra del capoclassifica mantiene un’andatura non troppo elevata così da permettere ai fuggitivi di arrivare ai piedi dell’Abetone con un vantaggio di circa 4 minuti.

E’ Jan Polanc, lo sloveno della Lampre, a staccare i compagni di fuga sin dalle prime rampe dell’Abetone. L’Astana di Fabio Aru fa capire le sue intenzioni movimentando l’andatura con gli scatti di Rosa prima e Landa poi, per cercare di preparare un attacco del proprio capitano. Il primo a rompere i ranghi tra i favoriti è Contador a 4,5 Km, inseguito con qualche difficoltà da Aru e Porte insieme all’altro uomo Astana Mikel Landa. Nonostante lo scatto imponente degli uomini di classifica Jan Polanc guadagna una splendida e meritatissima vittoria di tappa. Fabio Aru arriva terzo, alle spalle di Chavanel, e guadagna 4″ di abbuono su Contador che diventa la nuova maglia rosa con 2″ di vantaggio su Fabio Aru.

Note 3 Samsung

Uscita aggiornamento Android Lollipop Galaxy Note 3 Tim e Tre, versione N9005XXUGBOB6 [link download]

Edible arrangements coupon USA

Edible Arrangements, storia di un ex fioraio giunto al successo