in

Giro d’Italia 2015 settima tappa: a Fiuggi vince Ulissi, Contador mantiene la Maglia Rosa

La settima tappa del Giro d’Italia 2015, da Grosseto a Fiuggi di 264 Km è la più lunga delle tappe della 98esima edizione del Giro d’Italia. Dopo il grande spavento, a causa della rovinosa caduta  di ieri,  la Maglia Rosa Alberto Contador si è presentato questa mattina alla partenza di Grosseto, con tanta voglia di arrivare in fondo a questo Giro con la Maglia Rosa sulle spalle. Alla partenza non si è presentato lo sfortunato Daniele Colli, coinvolto anch’egli nella caduta di ieri e operato questa mattina per ricomporre la frattura dell’omero. Tappa non adatta ai velocisti puri visti i numerosi saliscendi sul percorso, infatti sin dai primi chilometri diversi corridori provano ad andare in fuga. Presente un unico Gpm di quarta categoria posto a circa 80 Km dal traguardo.

La fuga giusta parte attorno al chilometro 25, orchestrata da 3 corridori italiani: Bandiera (Androni – Sidermec) in fuga anche ieri, Boem (Bardiani), De Negri (Nippo-Vini Fantini) e il bulgaro Mihaylov (CCC). Il forte vento contrario ha condizionato quasi tutta la tappa, dunque la corsa è proceduta su velocità abbastanza basse, forse anche per un tacito rispetto nei confronti dell’acciaccata Maglia Rosa Contador. Grande lavoro della Bmc, della Movistar, della Tinkoff di Contador e della Garmin per andare a riprendere i quattro fuggitivi che, infatti, dopo aver avuto un vantaggio massimo di 10′, sono stati raggiunti a meno di 20 chilometri dal traguardo.

Gli ultimi chilometri sono in leggera pendenza e a causa del ritmo imposto dalla Tinkoff sono parecchi i corridori che si staccano. Il gruppo si presenta in prossimità del traguardo quasi compatto e una volata inaspettata viene stravinta da Diego Ulissi (Lampre) cogliendo quasi all’improvviso i suoi rivali, non essendo lui un vero e proprio velocista e sfruttando al meglio il lavoro dei suoi compagni di squadra. Secondo il favorito Lobato, terzo Gerrans. Alberto Contador ha superato indenne questa tappa e mantiene la maglia rosa.

Seguici sul nostro canale Telegram

Ecco i trucchi per togliere il ciuccio senza traumi

Come togliere il ciuccio, ecco i trucchi per dire addio senza traumi

offerte di lavoro Pam 2015

Gruppo Pam assunzioni maggio 2015: offerte di lavoro in varie città