in

Giro d’Italia 2016 risultati ottava tappa, fantastico Brambilla: vittoria e maglia Rosa

Gianluca Brambilla è il nome nuovo del Giro d’Italia 2016. In fuga dalla mattinata, insieme ad altri 12 corridori, il 29 enne lombardo della Etixx Quick Step ha staccato tutti i compagni sull’Alpe di Poti prendendosi una meravigliosa vittoria in solitaria sul traguardo di Arezzo. La splendida giornata di Brambilla non si ferma al successo di tappa, infatti, è anche la nuova maglia Rosa. Crollo di Dumoulin sull’Alpe di Poti, in grande forma Valverde, autentico mattatore di giornata.

L’ottava tappa del Giro d’Italia 2016 è stata caratterizzata da una lunga fuga partita intorno al chilometro 20. Sono in 13 a lasciare il gruppo maglia rosa. Tanti italiani in testa tra cui De Marchi (Bmc), Moser (Cannondale), Brambilla e Trentin (Etixx Quick Step), Montaguti (Ag2r) e Berlato (Nippo Vini Fantini) i quali raggiungono un massimo vantaggio di 5’29”. La fuga esplode proprio ai piedi dell’Alpe di Poti (Gpm di 2a categoria, 6.4 Km di sterrato) con Montaguti e Berlato a rompere gli indugi. All’inseguimento dei due parte Gianluca Brambilla, il migliore in classifica generale tra i fuggitivi, che si lancia in un’azione solitaria sullo sterrato.

=> LEGGI QUI TUTTE LE NOTIZIE SUL GIRO D’ITALIA 2016.

Il gruppo maglia rosa si spezza ai piedi dello sterrato sotto i colpi della possente azione di Alejandro Valverde. Perdono contatto Landa e la maglia Rosa Dumoulin, rispondono bene Nibali, Uran, Zakarin, Chaves, Krujswik, Pozzovivo. Gianluca Brambilla, però, oltre a essere un ottimo scalatore è un grandissimo discesista e lo dimostra lungo le curve tecniche dello Scopettone, mantenendo un ottimo vantaggio sugli uomini di classifica e sul diretto inseguitore Montaguti. L’ultimo strappo viene affrontato da Brambilla con discreta agilità e riesce a vincere per la prima volta al Giro d’Italia sul traguardo di Arezzo. Il ritardo del gruppo dei big è di 1’40” nei confronti di Brambilla, di poco superiore ai 2’45” quello della ex Maglia rosa Dumoulin.

CLASSIFICA GENERALE GIRO D’ITALIA 2016: 1° Gianluca Brambilla 33h 39′ 14″; 2° I.Zakarin +23″; 3°S.Kruijswijk +33″; 4° A.Valverde +36″; 5° V.Nibali +45″; 6° E.Chaves +48″; 7° R.Uran +49″; 8° R.Majka, D.Pozzovivo +54″; 9° M.Landa +1’03”; 10° T.Dumoulin +1’05”.

Orange is the new black 4 stagione trailer, Alex c’è ma non si vede: ecco quando appare

Ravenna ragazza stuprata in spiaggia

Ravenna, ragazza stuprata in spiaggia: accusato giovane romeno