in

Giro d’Italia 2016 risultati quarta tappa: Ulissi trionfa a Praia, Dumoulin di nuovo in maglia Rosa

Si accende il Giro d’Italia 2016 con la prima tappa italiana (la quarta in programma) da Catanzaro a Praia a Mare di 191 Km. Diego Ulissi vince con una meravigliosa azione su “via del Fortino” con cui riesce a staccare i compagni di fuga, anche grazie al lavoro del suo compagno di squadra. Una tappa molto “nervosa” caratterizzata da continui saliscendi (due Gpm di terza categoria) decisa dallo straordinario numero di Ulissi nel finale. La volata nel gruppo se l’aggiudica Tom Dumoulin che grazie ai 6″ di abbuono si riprende la maglia rosa.

La fuga giusta riesce a partire intorno al quarantesimo chilometro quando Boem (Bardiani – Csf) Mohoric (Lampre) Rosskopf (Bmc) e Brandle (Iam) riescono a sfuggire al controllo del gruppo. I quattro, che avevano raggiunto un vantaggio massimo di 3′, vengono raggiunti nei pressi del Gpm di San Pietro. Al termine della discesa il gruppo lascia l’iniziativa e così in parecchi provano ad approfittarne.

In 12 riescono a prendere il largo e vengono guidati dallo straordinario lavoro di Valerio Conti (Lampre) verso la scalata del “Muro” di “via del Fortino” con 30 secondi di vantaggio sul gruppo maglia rosa. Il grande lavoro di Conti viene giustificato dalla presenza del capitano Diego Ulissi nella fuga. Sui tratti più duri della salita ai -9 al traguardo Ulissi riesce a fare il vuoto. Gli ultimi due chilometri il gruppo si lancia all’inseguimento del livornese che però è irraggiungibile, così Diego Ulissi è il primo italiano a vincere al Giro d’Italia 2016, firmando la quinta vittoria al Giro in carriera Vittoria che vale anche il terzo posto in classifica generale. Secondo Tom Dumoulin che, grazie all’abbuono, ritorna in maglia Rosa con 20″ di vantaggio su Jungels.

Vacanze giugno 2016

Vacanze giugno 2016: offerte low cost da Vienna a Barcellona

Riccardo Scamarcio GOSSIP

Pericle Il nero film 2016 trailer, Riccardo Scamarcio nel mondo della Camorra: data di uscita e trama