in

Giro d’Italia 2016 tappe e altimetria, in Olanda la crono e due tappe per velocisti

Manca ormai pochissimo al via del Giro d’Italia 2016. La 99 esima edizione della corsa Rosa si svolgerà dal 6 al 29 maggio per un totale di 3.383 chilometri suddivisi nelle tradizionali 21 tappe. Per la dodicesima volta nella storia del Giro d’Italia, la corsa scatterà in un paese straniero. Per la seconda volta, dopo l’edizione del 2010, sarà l’Olanda ad ospitare la prima tappa del Giro. Stavolta sarà la città di Apeldoorn ad avere l’onore di ospitare il via del Giro d’Italia 2016 con la crono individuale di 8,1 Km.

=> LEGGI TUTTE LE NEWS SUL GIRO D’ITALIA 2016.

La prima tappa del Giro d’Italia 2016 è totalmente pianeggiante, ma sarà comunque più adatta ai cronoman più esperti per via delle curve insidiose che potrebbero creare problemi. La seconda tappa, in programma sabato 7 maggio, da Arnhem a Nijmegen, di 180 chilometri. Terreno fertile per i velocisti, in quanto il percorso sarà quasi completamente pianeggiante, ad eccezione di un Gpm di 4a categoria (il Berg-En-Dal) a 34 chilometri dal traguardo.

=> LEGGI LE ALTIMETRIE DELLE TAPPE SUCCESSIVE.

Stesso discorso per la terza tappa che si svolgerà da Nijmegen ad Arnhem. Con i suoi 189 chilometri è praticamente la tappa fotocopia della precedente. Completamente pianeggiante, ad eccezione di qualche saliscendi a partire dagli ultimi chilometri. Le pendenze in programma, però, non dovrebbero creare problemi ai velocisti che certamente non si lasceranno sfuggire delle ghiotte occasioni. Al termine della terza tappa, seguirà il giorno di riposo che permetterà alla carovana del Giro d’Italia di spostarsi a Catanzaro dove il 10 maggio partirà la quarta tappa.

ara gabrieletto e cristian gallella

Isola dei famosi 2016 gossip, Cristian Gallella e Tara Gabrieletto: “Noi sposi? Ecco le ultimissime”

Melandri Superbike Yamaha 2017

Superbike, Marco Melandri tornerà in sella nel 2016: quasi fatta con la Yamaha