in ,

Giro d’Italia 2019, tappe e percorso: svelata la Corsa Rosa numero 102

Continua il percorso di avvicinamento alla 102esima edizione del Giro d’Italia: negli studi Rai di Milano sono state svelate tappe e percorso della Corsa Rosa 2019. Dopo aver presentato la Grande Partenza che scatterà da Bologna e alcune delle tappe che attraverseranno l’Emilia Romagna, è tempo di conoscere dove pedaleranno i partecipanti di questa edizione che si preannuncia emozionante e combattuta. Ci sarà da decidere chi sarà il successore di Chris Froome e chi alzerà il trofeo infinito a Verona, dove si concluderà il Giro d’Italia 2019. Si correrà per 3.518,5 chilometri totali con più di 46.500 metri di dislivello, per uno dei percorsi più duri degli ultimi anni.

Giro d'Italia 2019 percorso

Partenza da Bologna l’11 maggio dunque con una cronometro da 8,2 chilometri che si inerpicherà sul Colle della Guardia fino a San Luca, con Le Orfanelle come grande insidio per i corridori. Una prima tappa molto suggestiva, nel ricordo di Fiorenzo Magni. Seconda tappa da Bologna a Fucecchio (200km), attraverso l’Appennino; la terza tappa partirà da Vinci, a 500 anni dalla morte di Leonardo e si concluderà ad Orbetello dopo 219 chilometri. La quarta tappa (228 km), ripartirà da Orbetello e si concluderà a Frascati, da cui ripartirà la quinta tappa (140 km) che terminerà a Terracina. La sesta tappa scatterà da Cassino alla volta di San Giovanni Rotondo per 233 km. Molto significativa la Tappa 7 che da Vasto porterà i corridori a L’Aquila, a 10 anni dal terremoto che scosse l’Italia. Il Giro poi risalirà verso Pesaro da Tortoreto per la tappa 8 (235 km). La nona tappa sarà una cronometro individuale da Riccione alla Repubblica di San Marino. In Romagna ci si riposerà per la prima volta, con la prima pausa di lunedì 20 maggio.

Giro d'Italia Elia Viviani

Si ripartirà per la seconda settimana di Corsa Rosa martedì 21 maggio, con una tappa attraverso la Pianura Padana: da Ravenna a Modena (147 km), attraverso i luoghi colpiti dal terremoto del 2012, per una tappa che si concluderà quasi sicuramente in volata. L’11a tappa muoverà da Carpi per raggiungere Novi Ligure. Il traguardo sarà posto vicino alla casa dove il Campionissimo Fausto Coppi visse con Giulia Occhini (la Dama Bianca). La tappa numero 12 sarà una tappa memorabile, un Gran Premio della montagna che da Cuneo a Pinerolo nel ricordo del Giro del 1949 e dell’epica sfida tra Coppi e Bartali. Si proseguirà da Pinerolo a Ceresole Reale (Tappa 13) mentre sabato 25 maggio sarà la volta della Saint-Vincent – Courmayeur. Da Ivrea a Como andrà in scena la tappa più lunga di tutto il Giro d’Italia 2019, con 237 km che termineranno sul Lungo Lago.

Giro d'Italia 2019

Lunedì 27 maggio secondo giorno di riposo prima dell’inizio della terza e ultima settimana: si comincerà martedì 28 maggio da Lovere a Ponte di Legno per poi proseguire il giorno successivo con la 17esima tappa che scatterà da Commezzadura. La tappa 19 sarà Treviso-San Martino di Castrozza, una delle ultime fatiche in montagna con arrivo in salita, prima del tappone dolomitico con la salita finale di Croce d’Aune-Monte Avena. Il Giro d’Italia 2019 si concluderà a Verona con una cronometro di 15,6 km (sul Circuito delle Torricelle) e arrivo finale nell’Arena dove verrà incoronato il vincitore dell’edizione numero 102.

 

Concerto Rita Ora a Milano 2019: data, prezzo biglietti, modalità prevendita Ticketone (GUIDA COMPLETA)

chi l'ha visto audio shock sevizie

Emanuela Orlandi ossa in Vaticano apparterrebbero ad una donna: le ultime news sul caso