in

Gite fuori porta in Veneto: dove andare a Pasquetta 2016 e non solo, tra ville e borghi suggestivi

State ancora pensando a dove andare a Pasquetta? Siete alla ricerca di qualche meta insolita e bellissima per la classica gita fuori porta in Veneto, ma non sapete quale meta scegliere? Ecco una carrellata di proposte da considerare per il divertimento di tutta la famiglia.

Se non volete rinunciare all’arte e alla storia, varrà senz’altro la pena di visitare una delle bellissime ville palladiane, situate perlopiù in provincia di Vicenza. Voglia di staccare completamente dal mondo? Nelle Prealpi vicentine esiste un comune che ha appena 123 abitanti: stiamo parlando di Laghi, paesino immerso nel verde e caratterizzato dalla presenza di due laghetti alpini.

In provincia di Treviso scoprite Asolo, tra i borghi più belli d’Italia, e i Colli Asolani che la circondano, ideale punto di partenza per escursioni in bicicletta o a piedi. Se avete voglia di percorrere una strada del vino rimanendo in provincia, è imperdibile una visita a Cison di Valmarino, borgo rinomato per la produzione del Prosecco.

Nel Padovano merita di essere scoperta Montagnana, paese a cui è stata conferita la bandiera arancione sia per i tesori storici che custodisce sia per la valorizzazione dei prodotti locali. Da qui potrete raggiungere anche il Castello di Bevilacqua, nel Veronese: il luogo ideale per rivivere il Medioevo, tra storia e leggenda (per eventuali visite, fate riferimento al portale ufficiale)

Sempre nei dintorni di Verona, visitate Borghetto con i suoi caratteristici edifici con mulini ad acqua oppure seguite i consigli di UrbanPost: non rimarrete delusi!

In apertura: Asolo, Villa Contarini – Image Credit Armen Gurekian/Wikimedia Commons

Holly Brockwell, Holly Brockwell sterilizzazione, diritto alla sterilizzazione, sterilizzazione donna, chiusura delle tube, sterilizzazione donne,

Holly Brockwell a 30 anni ottiene il diritto alla sterilizzazione dopo una lunga battaglia

Tour de France 2016

Gand – Wevelgem, Demoitiè è grave, Sagan primo al traguardo