in ,

Giubileo 2016, Roma in 20 itinerari culturali: 300 tappe tra religione e storia

Nell’ambito del Giubileo straordinario del 2016 in corso a Roma, è stato presentato “Le vie del Giubileo”: il progetto, voluto dal Mibact e dal ministro Dario Franceschini, ha come scopo la valorizzazione del territorio italiano e della sua cultura attraverso la scelta di 300 tappe racchiuse in 20 itinerari tra storia e religione.

“Le vie del Giubileo”, questo il nome del progetto ma anche del portale online in cui sarà possibile trovare tutti gli itinerari scelti dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo che hanno come scopo quello di valorizzare itinerari culturali e eventi di tema sacro e spirituale a Roma in occasione dell’Anno Santo: in 20 percorsi culturali, quindi, saranno racchiuse 330 tappe che daranno modo a tutti i turisti di scoprire una città eterna suggestiva e alternativa.

“Le vie del Giubileo è il frutto di una collaborazione straordinaria” – ha dichiarato il Ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo Dario Franceschini – “che dimostra come la cultura sia uno strumento fondamentale per affermare i valori dell’accoglienza, dell’integrazione, della convivenza e del dialogo. Questo importante lavoro, che permetterà a cittadini e turisti di guardare Roma con occhi nuovi, non terminerà con il Giubileo ma farà parte di un percorso ancora più ampio sui cammini e sugli itinerari di tutta Italia. Ringrazio tutte le realtà e le istituzioni che hanno partecipato a questo importante progetto e le invito a proseguire con noi lungo questa strada”.  Gli itinerari, ognuno dei quali avrà come fil rouge un tema specifico (dalla vita di un santo a quella di un artista), sarà possibile trovarli su www.leviedelgiubileo.it ma anche su 100mila cartine distribuite nei punti d’informazione turistica e in 20 rollup in giro per Roma.

(Foto: Viacheslav Lopatin/Shutterstock)

iPhone SE 16-64GB iPad Pro 9.7 prezzo uscita Italia: caratteristiche, confronto Samsung Galaxy S7 e pre-order

Uomini e Donne Over

Uomini e Donne Over, Barbara De Santi irriconoscibile: cosa le è successo?