in

Giulia De Lellis, libro da record di incassi: primo in classifica

Giulia De Lelli ha deciso di intraprendere anche la carriera di scrittrice e di raccontare così attraverso un romanzo la sua storia d’amore con Andrea Damante. Purtroppo la loro non è stata una storia da favola. Giulia ha lasciato Damante perché per caso ha scoperto diversi tradimenti del ragazzo. Una scoperta che l’ha turbata nel profondo. Un’esperienza che ha voluto condividere con i suoi fan. Liberarsi di un dolore parlandone dà a tutti la forza di superarlo. L’influencer trasferendo nel suo libro le sue emozioni è riuscita ad andare avanti con la sua vita e a ritrovare la sua felicità.

Leggi anche –> Giulia De Lellis consuma la sua ‘vendetta’, in tv per raccontare i tradimenti di Andrea Damante: “Non so perdonare”

Giulia De Lellis: libro da record di incassi

La bellissima Giulia De Lellis ha scritto il suo primo libro. Il romanzo ha un titolo completamente ironico: Le corna stanno bene su tutto, ma io stavo meglio senza. L’influencer in questa sua prima avventura da scrittrice è stata seguita e aiutata da Stella Pulpo. Dunque un libro scritto a quattro mane ed edito Mondadori. La storia di Giulia è una storia che purtroppo accomuna moltissime persone. Raccontare di un dolore legato ad un tradimento non è mai facile e pure la De Lellis ci è riuscita benissimo. Il libro è piaciuto moltissimo e ha avuto un successo pazzesco. Stando ai dati GfK, sono 53.674 le copie vendute, una cifra che ha permesso a Giulia di raggiungere il record di libro più venduto al lancio degli ultimi due anni. Inoltre è primo nella classifica di vendite in generale. Ora Giulia, prima di prendersi una pausa dal lavoro come ha annunciato sui social, sta facendo il giro delle librerie d’Italia per firmare le varie copie.

Chiara Ferragni: un’altra influencer da record

Il libro di Giulia De Lellis è stato un vero e proprio successo, ma anche Chiara Ferragni con il suo docufilm ha sbancato ai botteghini. Unposted, così si intitola il suo film, ha emozionato proprio tutti. La Ferragni ha raccontato la sua vita senza filtri. Le persone sono entrate nella sua sfera personale e hanno imparato a conoscere la ragazza che c’è dietro l’influencer e l’imprenditrice digitale. Il docufilm diretto da Elisa Amoruso è stato visto da 160mila spettatori, facendo guadagnare 1,6 milioni di euro al box office. Un vero e proprio record. A questo punto non resta che chiedersi quale sarà il suo prossimo obiettivo. Sicuramente lascerà anche in quel caso il segno.

Leggi anche –> Salvini su Chiara Ferragni e Giulia De Lellis: «Non è che solo a sinistra sono in grado di scrivere libri e fare film!»

Seguici sul nostro canale Telegram

Chiara Ferragni Instagram, foto allo specchio senza maglietta: «Dove sono le tette?»

Antonio Ciontoli prostituta, il fascicolo esiste? Izzo: «Sì, ho visto la denuncia»