in

Giulia De Lellis e Oscar Branzani è guerra su Instagram, interviene anche Chiara Biasi

Dopo una serie di parole dette e non dette, insinuazioni sui social e quant’altro, è finalmente arrivato lo scontro su Instagram tra Giulia De LellisOscar Branzani. Come saprete, la fidanzata di Andrea Damante ha iniziato a produrre costumi e spesso è entrata in contrasto con l’ex tronista napoletano di Uomini e Donne. Oggi una delle pagine del fan club di Giulia De Lellis ha pubblicato un collage mettendo a confronto un costume di Oscar Branzani e uno dell’ex corteggiatrice romana, affermando che il fidanzato di Eleonora Rocchini ha copiato il modello della De Lellis: “Prima critica e poi imita. Oscarone sei un buffone!”  Oscar Branzani ovviamente ha subito replicato: “Peccato che quel buffone di Oscar Branzani ha fatto lo shooting della collezione quattro mesi prima del tuo idolo. Io invece di criticare le curvy, le ammiro e le dedico qualcosa.” 

Nella disputa è intervenuta allora Giulia De Lellis con un lungo messaggio: “Spesso ti sento parlare di me e del mio fidanzato riguardo la questione ‘tutti fanno costumi, tutti mi copiano’. Che tristezza, dai proprio tu… Tu che per primo hai preso ispirazione dal lavoro della tua ex?” Oscar Branzani ha in seguito risposto: “A me non interessa parlare di te, a me interessa difendere la mia persona. Mentre tu ci guardavi su Instagram anni fa, mia mamma lavorava in un negozio e vendeva costumi, l’ispirazione la trovò un’altra persona, non io.”

Chiara Biasi, indirettamente chiamata in causa, ha risposto con una storia su Instagram: “Ora sei un…” Inserendo l’emoticon di un coniglio e poi: “con un…” Inserendo l’emoticon di un maiale. Alla storia di Chiara Biasi ha ovviamente risposto la fidanzata di Oscar Branzani, Eleonora Rocchini: “Ho capito perchè la gente rimane magra, perchè invece di mangiare fa video e foto al cibo. Adesso inizierò a farlo anche io.”

> CLICCA QUI E SEGUI I GOSSIP DI UOMINI E DONNE <<

 

Fast and Furious 8, Charlize Theron e il bacio a Vin Diesel: “Ecco come è stato”

trattati rma 25 marzo allarme terrorismo

Pasqua 2017 a Roma: sicurezza alle stelle, Capitale blindata e psicosi Tir