in

Giulia Pauselli di Amici: “Al Crazy Horse hanno scelto me e sono contentissima.”

Giulia Pauselli sarà ufficialmente la quarta donna italiana a far parte del corpo di ballo del Crazy Horse, locale parigino conosciuto in tutto il Mondo, dopo Rosa Fumetto negli anni ’70, Gloria Di Parma entrata nel 2012 ed Ester Cattaneo, nome d’arte Jette Leg, la più giovane ballerina che il Crazy Horse abbia mai avuto fin dalla sua apertura nel 1951. “Un sogno che diventa realtà” ha affermato Giulia Pauselli, 23 anni di Montecatini Termeex di Stefano De Martino, che da ieri pomeriggio ha appreso la bella notizia, quella di essere stata ufficialmente scelta come nuova componente del corpo di ballo, direttamente dalla casting director del locale parigino.

Pauselli De Martino

Una splendida novità nella vita della giovane ballerina che aveva appena terminato di esibirsi nella tournée teatrale di Cinecittà, lo spettacolo di Christian De Sica toccando i più importanti teatri italiani. «Avevo fatto già un provino due anni fa che pensavo fosse finito nel dimenticatoio poi il mese scorso ho partecipato al casting in occasione delle date italiane del tour Forever Crazy al Teatro Nuovo di Milano. Ci avevano confermato che entro fine luglio ci avrebbero dato una risposta definitiva. Hanno scelto me e sono contentissima” racconta raggiante Giulia visibilmente emozionata.

Si prepara al grande debutto di ottobre con qualche giorno di relax: “Due settimane per preparare il trasloco a Parigi e fare qualche giorno di vacanza perché mi aspetterà un periodo molto impegnativo ma sono così carica…“, continua la ballerina che, a causa del nuovo impegno parigino ha già annullato diversi impegni presi precedentemente, ad esempio un’altra tournée teatrale con Franco Miseria che ringrazia per i preziosi consigli di lavoro ricevuti nei mesi scorsi: “Un maestro” dice sorridendo.

Kerem shalom rapito soldato israeliano

Gaza tregua finita, Hamas dichiara: “Abbiamo soldato israeliano”

mostra case ecologiche Roma 2014

Riqualificazione urbana e sostenibilità ambientale: premiate le case ecologiche di Roma