in

Giulia Salemi dimagrita: «Ho iniziato a curarmi, nessuno mi deve dire che non sono abbastanza bella»

Solare, radiosa, con le curve al punto giusto, Giulia Salemi – provata dalla rottura con Francesco Monte – si è concessa un’intervista esclusiva in cui non ha negato di esser molto dimagrita e di aver avuto in qualche modo una svolta nella propria vita. Apparentemente forte e sicura di sé, oggi Giulia dice di essere molto cresciuta, e di dovere questo ‘progresso’ – soprattutto interiore – anche alla sofferenza che la fine della storia d’amore con il bel tarantino ha provocato dentro sé. Un rapporto nato all’interno della casa del Grande Fratello e maturato forse più in fretta in Giulia e un po’ più lentamente in Francesco.

Giulia Salemi: «Sono molto dimagrita e poi ho iniziato a curarmi»

Sebbene non abbia voglia di parlare della fine della relazione con Monte, Giulia apre il cuore rivelando quel che è successo dopo, nella parte più profonda del proprio essere: «No, non ne voglio parlare, – dice la Salemi in merito all’addio con l’ex tronista – ma le pene d’amore hanno influito, a giugno è successo qualcosa che mi ha fatto soffrire, sono molto dimagrita e poi ho iniziato a curarmi e a valorizzare di più il mio corpo, a fare palestra». Consapevole del proprio corpo, la Salemi confessa a Spy: «Non sono l’emblema della magrezza, resto una ragazza formosa che deve cercare il look giusto per nascondere i difetti e valorizzare i pregi. – e aggiunge – Sono cambiata più dentro che fuori».

«Non voglio più farmi dire dagli altri che non sono abbastanza bella o non valgo abbastanza»

Stare al centro dell’attenzione non deve essere sempre facile, stando alle affermazioni di Giulia che, tra le righe, fa intendere di esser stata giudicata in passato: «Oggi sono a posto con me stessa, – afferma – resto insicura, ma non voglio più farmi dire dagli altri che non sono abbastanza bella o non valgo abbastanza, adesso sono io il mio metro di giudizio».

Leggi anche —> Nathaly Caldonazzo Andrea Ippoliti, parla l’ex moglie: «Hai toccato il fondo, i nostri figli si vergognano di te»

“Storie Italiane”, Andrea Preti si racconta: «Sono casto da Maggio»

Sciopero clima, più di un milione di studenti in piazza: l’attacco di Vittorio Feltri a Greta Thunberg