in

Giulio Andreotti è morto

Il senatore a vita Giulio Andreotti è morto oggi a Roma all’età di 94 anni. Ne ha dato notizia poco fa l’agenzia di stampa Agi. Secondo le prime informazioni il più volte Presidente del Consiglio ed esponente storico della Democrazia Cristiana è morto alle 12:24 nella sua abitazione romana. Ne hanno dato notizia i familiari.

Giulil Andreotti morto

Per 7 volte Presidente del Consiglio, Giulio Andreotti è stato uno degli uomini politici più importanti della storia italiana del ‘900. Deputato della Democrazia Cristiana in Parlamento fin dal 1945, ha ricoperto numerosissimi incarichi istituzionali. E’ stato per ben 19 volte Ministro  della Repubblica ed ha partecipato intensamente alla vita politica italiana, come Deputato fino al 1991 e quindi come Senatore a Vita nominato il 1° giugno del 1991 da Francesco Cossiga.

Nella sua vicenda politica, la “macchia” del processo per concorso esterno in associazione mafiosa a Palermo, per cui la Corte d’Appello lo ha assolto in secondo grado per i fatti successivi al 1980 e ha dichiarato il non luogo a procedere per i fatti anteriori.

un medico in famiglia 8

Un medico in famiglia 8 riassunto: notte di fuoco per Marco e Maria

è morto giulio andreotti

Morte di Giulio Andreotti: cala il sipario sul Gattopardo del Novecento