in

Giulio Berruti malattia: «Per anni i medici mi hanno preso per pazzo!»

Il pubblico ha imparato ad apprezzare Giulio Berruti agli inizi del Duemila con il film Melissa P., diretto da Luca Guadagnino, in cui interpretava il personaggio secondario di Roberto. Poi la popolarità esplosa con due sceneggiati, La freccia nera di Fabrizio Costa e La figlia di Elisa – Ritorno a Rivombrosa di Stefano Alleva, ambedue targati Mediaset. Gli occhi azzurri del giovane attore (assieme a tutto il resto) hanno conquistato il gentil sesso, che ha tifato per lui anche quando si è cimentato come “allievo” nello show del sabato sera di Milly Carlucci Ballando con le stelle nel 2014. Un’esperienza che gli ha fatto scoprire la passione per la danza, tanto che quattro anni dopo il noto attore ha deciso di concorrere a Dance Dance Dance su Fox e Tv8.

«Per anni i medici mi hanno preso per pazzo, invece…», Giulio Berruti parla della sua malattia

Lontano dai riflettori Giulio Berruti ama condividere la propria quotidianità su Instagram attraverso scatti e video. Qualche tempo fa il 35enne romano ha raccontato ai suoi fedeli followers la malattia con cui fa i conti da tempo. «Ho la fibromialgia», così senza troppi fronzoli e preamboli, Giulio Berruti, attraverso una storia sul suo profilo social, ha fatto sapere al suo pubblico di essere soggetto alla sindrome della fibromialgia, e di soffrirne da oltre 12 anni. L’attore ha voluto abbracciare virtualmente tutti i suoi fan: «Innanzitutto grazie per i vostri messaggi ragazzi e la cosa mi solleva perché per anni sono stato preso per pazzo pure dai medici. Ero convinto di essere tra i pochi ad avere questo disturbo di cui non si conosce la causa, ma siamo tanti quindi presto farò un video che parla del problema e che potrà aiutare tutti».

Fibromialgia di che si tratta: ecco gli altri vip che ne soffrono

La notizia positiva è che Giulio Berruti sembra aver trovato un rimedio. Questi utilizza, infatti, il metodo “Wim Hof”: «Lo trovate su Google. Acqua fredda del rubinetto, ci buttiamo dentro. 10 minuti al giorno, tutti i giorni, vi passa la fibromalgia. Provateci, ve lo assicuro. Ci soffro da 12 anni e le ho provate tutte, questa cosa funziona. Chi ne soffre sa di cosa parlo». Per chi non lo sapesse la fibromialgia è una sindrome cronica e sistemica, il cui sintomo principale è rappresentato da forti e diffusi dolori all’apparato muscolo-scheletrico. Ne soffre una percentuale variabile di persone, tra l’1 e il 3% circa della popolazione mondiale (solo 2 milioni in Italia), soprattutto di sesso femminile. Tra i personaggi del mondo dello spettacolo colpiti da fibromialgia, conosciuta anche come “malattia fantasma”, ci sono: la cantante Lady GagaMorgan FreemanLena Dunham. 

leggi anche l’articolo —> Giulio Berruti Instagram, lutto grave per l’attore: «Sono devastato»

 

Written by Cristina La Bella

Cristina La Bella è redattrice di "UrbanPost". Sin da bambina sogna di diventare giornalista. Si laurea nel 2014 in "Lettere Moderne" e nel 2017 in "Filologia Moderna" all'Università La Sapienza di Roma. Il 16 aprile 2018 riceve il riconoscimento di "Laureato Eccellente" per il suo percorso di studi. Cofondatrice di "Voci di Fondo", ha scritto, tra i tanti, con giornali quali "Prima Pagina Online", "Newsly", “SuccedeOggi" e “LuxGallery”. Nel tempo libero le piace leggere, vedere film e fare shopping. Il più grande amore: i suoi nipotini.

Ligabue Campovolo 2020: mega concerto per i 30 anni di carriera del rocker emiliano

Paola Turani Instagram, scollatura profondissima appena sopra il fondoschiena: «Mai volgare»