in

Giulio Golia: età, altezza, peso e vita privata del conduttore e inviato de “Le Iene”

Giulio Golia è un conduttore televisivo italiano. Giulio è famoso per la sua conduzione del programma televisivo Le iene dal 2016. Golia però era già un volto noto del programma perchè  arriva alle Iene nel 1998, inventando con gli autori il personaggio di “Totò Fattazzo“, uomo di natura semplice, che si pone delle domande sulle ingiustizie quotidiane. Nel 1999 nasce “Giulio Hulko” che lo trasforma nel gentile e minaccioso mostro verdognolo che si fa spazio tra la gente con il tormentone “mostruosooooooo”. Nell’anno 2000 crea il personaggio del coatto romano “Boccione”, il quale ha il compito di scovare quei professionisti disonesti (idraulici, antennisti, elettricisti, ecc.), che con i loro interventi tentano di fregare le persone.

La vita privata

Giulio Golia nasce il 7 Giugno del 1970 a Napoli, ha 48 anni , pesa 80 chili ed è alto 1,80 metri. Una caratteristica particolare sono i suoi occhi azzurri. Giulio è del segno dei gemelli e come i nati sotto questo segno è incline al mondo intellettuale, cerca sempre di esplorare posti e persone in cerca di informazioni, caratteristiche che si adattato al suo ruolo ne Le iene. Golia cresce a Torre del greco e da ragazzo lavora come animatore e cabarettista nei villaggi turistici, poi nella prima metà degli anni Novanta debutta in televisione partecipando come concorrente al varietà di prima serata di Canale 5 La sai l’ultima?. Giulio è sposato con Claudia, sua storica compagna, con cui è convolato a nozze nel 2013 a Procida, con un’esclusiva e originale cerimonia che si è tenuta a bordo di una barca a vela.  Nel 2011, mentre era impegnato in un servizio in Manduria, gli sono stati sparati due colpi di pistola. In seguito il colpevole sarebbe stato arrestato. Ama il mare e la pesca. Sulle sue pagine social racconta spesso ai fans i suoi viaggi in mare aperto.

Leggi anche –> Pietro Sermonti età,peso,altezza,vita privata: tutte le informazione sull’attore italiano

La carriera televisiva

Giulio Golia debutta in televisione nella prima metà degli anni novanta partecipando come concorrente al varietà di prima serata di Canale 5 La sai l’ultima? Dal 1996 al 1998 collabora al game show di Canale 5 Tira & Molla, condotto da Paolo Bonolis. Sempre con Bonolis  tra il 1999 e il 2000 lavora alla realizzazione di Chi ha incastrato Peter Pan?. Entra poi nel programma di Italia 1 Le iene nel 1998 realizzando sketch come Giulio Hulko e Toto Fattazzo. Nel 2001 ottiene una piccola parte nel film Mari del sud di Marcello Cesena. Nell’estate del 2007 conduce il Festivalbar, insieme ad Enrico Silvestrin ed Elisabetta Canalis. Sempre nello stesso anno partecipa come inviato alla realizzazione di Scappati con la cassa. Nel 2010 appare come guest star in un episodio de I Cesaroni. Nel dicembre dello stesso anno conduce le uniche 4 puntate del programma Focus Uno. Dall’ottobre del 2016 affianca Nadia Toffa, Andrea Agresti, Matteo Viviani e Paolo Calabresi alla conduzione di una puntata settimanale de Le iene. Nel  2017 si ritrova alla conduzione di Upgrade, il primo quiz televisivo che entra direttamente nelle case degli italiani.

Leggi anche –> Filippo Roma: età,peso,altezza,moglie e vita privata dell’inviato de “Le Iene”

Kim Kardashian: perde il suo “punto forte”, non è più quello di una volta

M5S news, Ferrillo (Ass. Terra dei Fuochi): «Il protocollo d’intesa non serve a niente, questo governo dice più balle di Renzi»