in

Giusy Pepi scomparsa a Vittoria news: il marito smentisce voci di maltrattamenti

Giusy Pepi scomparsa a Vittoria news: il marito Davide Avola smentisce con forma le voci secondo cui avrebbe maltrattato e picchiato sua moglie. Ad accusarlo è un’amica della moglie, che intervistata da Chi l’ha visto? ha raccontato che Giusy stava male, era esasperata dalla vita che conduceva e meditava di andarsene di casa già da tempo. “Giusy non era libera, decideva tutto il marito, con chi doveva parlare e uscire. Giusy non era padrona della sua vita. Lui usciva sempre e si divertiva, lei era sempre a casa da sola. Stava male, era sofferente e voleva scappare da quella situazione. Soffriva molto per i maltrattamenti del marito, mi raccontava che lui la picchiava e le faceva fare la fame, a lei e ai suoi figli. A casa le mancava tutto, e lui andava a cena al ristorante con gli amici”, queste le sue parole.

Giusy Pepi: scomparsa a Vittoria alla vigilia di un appuntamento importante, novità a Chi l’ha visto?

Caso Giusy Pepi foto tratta da La vita in diretta

Davide Avola respinge le accusa di maltrattamenti alla moglie

Lei aveva paura perché non ha nulla, non ha la patente, non ha soldi, non sapeva come fare. Io le ho detto in tante occasioni di denunciare. Aveva i lividi su tutto il corpo e non li ho visti solo io. Lei si confidava sempre con me io le ho sempre detto di denunciare”. Respinge ogni accusa Davide, intervistato ieri pomeriggio a La vita in diretta: “Mi viene solo da ridere, non esiste …”, ha replicato sarcasticamente dopo avere sentito le accuse rivoltegli,Qui con me c’è suo fratello, ci vedevamo tutti i giorni, io non ho mai fatto nulla a Giusy, lo può confermare anche lui. Io credo che questa amica l’abbia aiutata e per questo dice queste cose”

Il fratello di Giusy difende Davide Avola

Il fratello di Giusy dice la sua in merito: “Io non penso che Davide abbia picchiato mia sorella. Ci sono state delle discussioni come in tutte le famiglie ma non ci sono lividi e nulla. Non crede dunque che suo cognato sia un violento e che abbia fatto del male a sua sorella. “Giusy non mi ha mai detto nulla, non mi ha detto che non stava bene, se è scappata ha fatto tutto senza dirmi niente“. Sul fronte investigativo emergono due novità: proprio ieri è stato sentito per la seconda volta il figlio maggiore della coppia, in merito al pedinamento in auto fattogli da uno sconosciuto. Sentito lungamente anche Alessandro, l’ex fidanzato di Giusy chiamato in causa da Davide Avola.

 

Leggi anche: Amica di Giusy Pepi rivela: “Il marito la picchiava e le faceva fare la fame”

Santo del giorno 10 novembre, San Leone primo detto “Magno”

Red Canzian parla della sua battaglia contro il tumore: «L’ho scoperto ad aprile e adesso …»