in

Giusy Pepi scomparsa a Vittoria ultime notizie: parla la cognata e smentisce voci maltrattamenti domestici

Giusy Pepi scomparsa a Vittoria ultime notizie: una sensitiva avrebbe contattato il marito della 39enne, Davide Avola, per dirgli che Giusy si troverebbe in un posto non molto lontano da Vittoria, per la precisione a Monreale, nel Palermitano. L’uomo avrebbe quindi contattato i carabinieri per riferire quanto appreso. A darne notizia la giornalista di Pomeriggio 5, che si è intrattenuta con alcuni abitanti della cittadina, uno dei quali vedendo la foto della donna scomparsa ha asserito che il suo sarebbe un volto familiare, senza escludere di averla vista in giro di recente. Altri interpellati hanno invece detto di non conoscere la donna.

Sempre a Pomeriggio 5 è intervenuta la cognata di Giusy Pepi, nonché sorella di Davide Avola. La donna ha smentito le voci di presunti maltrattamenti di cui hanno riferito alcuni testimoni alla trasmissione Chi l’ha visto? e non solo. Un’amica di Giusy ha addirittura parlato di “lividi” sul corpo della donna, che sarebbe stata maltrattata dal coniuge. “Io oggi sono qui perché voglio precisare qualcosa. Si è parlato di lividi, di botte. Io vorrei dire ma perché non hanno parlato prima? Ho sentito dire persino che i miei nipoti la picchiavano. Non era una bambola mia cognata. Non le facevano assolutamente nulla. Mio fratello non la teneva da nessuna parte. Lei usciva, andava dalle amiche, la vedevano sempre in giro. Io volevo puntualizzare proprio questo. Se mio fratello era un violento, sua moglie avrebbe dovuto difendere i suoi figli e portarli con lei. Ci sono delle strutture oggi per queste cose. Perché invece se n’è andata? Io non sono qui per difendere mio fratello, io sono qui solo per dire le cose come stanno, la verità che conoscono io”.

La cognata di Giusy ha evidenziato che le persone che hanno fatto queste gravi accuse a suo fratello si sarebbero contraddette in più d’una occasione.Torna a casa Giusy non è giusto abbandonare cinque figli”ha poi detto, lanciando un appello a sua cognata.

Leggi anche: Giusy Pepi picchiata anche dai figli? Agghiaccianti indiscrezioni 

 

“Il lavoro è servito”: torna il 13 dicembre a Bologna il recruiting day promosso da Cigierre

Maria De Filippi, salta fuori la foto sua da bambina: incredibile quanto sia cambiata