in ,

Gloria Rosboch incontro Gabriele-Obert ultime notizie: alta tensione e insulti

Si è concluso poco prima delle 18 il lungo faccia in faccia in carcere, a Ivrea, tra Gabriele Defilippi e Roberto Obert, accusati dell’omicidio della professoressa Gloria Rosboch. A 20 cm l’uno dall’altro, i due ex amanti si sono affrontati per tutta la giornata, rivolgendosi accuse pesanti ed insulti, dalle 10,30 di questa mattina, quando ha avuto inizio il loro confronto.

Alta tensione e parole grosse sono volate tra i due complici, che in questo scontro verbale infuocato se ne sarebbero dette di tutti i colori, rimanendo ognuno sulla propria posizione. “Devi raccontare la verità, bugiardo! Tira fuori i soldi di Gloria!”, avrebbe urlato Gabriele a Obert che gli avrebbe risposto: “Tua madre non avrebbe dovuto metterti al mondo!”.

Un faccia a faccia all’apparenza non risolutivo, dunque, che ha visto i due indagati scaricarsi a vicenda la responsabilità materiale del delitto dell’insegnante di Castellamonte. Gabriele Defilippi avrebbe inoltre ribadito di essere stato abusato da Obert e che la povera professoressa sarebbe stata gettata ancora viva nel pozzo, scagionando per l’ennesima volta la madre, Caterina Abbatista, in carcere con l’accusa di truffa e concorso di omicidio.

Mantova: capitale cultura 2016

Mantova capitale della cultura 2016 eventi: tutti gli appuntamenti culturali imperdibili, eccoli

eventi milano fuorisalone 2016

Fuorisalone 2016 Milano, eventi: ecco le 3 zone ricche di feste ed happening, andate qui