in ,

Gloria Rosboch insegnante scomparsa: chi è l’ex allievo che l’avrebbe raggirata

Mostrate in esclusiva oggi 5 febbraio, durante la trasmissione Pomeriggio 5, diverse immagini di Gabriele, il ragazzo 22enne ex allievo di Gloria Rosboch, l’insegnante di sostegno 49enne scomparsa a metà gennaio da Castellamonte, in provincia di Torino.

Il giovane, che non è indagato, sarà presto sentito dagli inquirenti in qualità di persona informata sui fatti: su di lui sono concentrati i sospetti della procura di Ivrea che sta eseguendo le indagini sulla misteriosa scomparsa della donna, che sarebbe caduta vittima di un raggiro orchestrato ad arte dal ragazzo con l’aiuto di una coppia di adulti di cui al momento non si conosce l’identità.

 

Le foto in questione e le indiscrezioni giornalistiche sul ragazzo e le sue abitudini, devono tuttavia ancora trovare conferma nel lavoro della Procura. Raggiunta dai microfoni della trasmissione un’anziana coppia vicina di casa di Gabriele, la quale ha assicurato che il ragazzo – che secondo le indagini della Procura avrebbe illuso la professoressa Rosboch, facendole credere di esserne innamorato e di volerle offrire una nuova vita insieme in Costa Azzurra, al solo scopo di spillarle i 187mila euro che la donna gli consegnò due anni fa – avrebbe una fidanzata (“Una bella ragazza, non ha un lavoro fisso … li vediamo sempre insieme, convivono da almeno un  anno”) e darebbe parvenza di condurre una vita tranquilla, come tutti gli altri giovani suoi coetanei.

>>> leggi QUI tutti gli aggiornamenti sul caso relativo alla scomparsa di Gloria Rosboch

Eppure il suo profilo Facebook, dove usava uno pseudonimo, e i cui contenuti sono stati mostrati durante la trasmissione, mostrano un giovane dalla doppia personalità, avvezzo a delle vere e proprie metamorfosi fisiche ed estetiche, tanto da apparire irriconoscibile. Timido nella vita di tutti i giorni, eccentrico ed esuberante sui social. Chi è davvero Gabriele? Chi è il ragazzo che aveva fatto perdere la testa alla professoressa Rosboch, che le scriveva dolci parole d’amore promettendole una rinascita sentimentale e professionale, per poi rendersi irreperibile una volta intascata l’ingente somma di denaro, risparmio di una vita della sua ex insegnante?

padre gratien processo appello news

Guerrina Piscaglia: il suo borsello tra gli oggetti sequestrati a padre Gratien

legge di bilancio 2018

Assegni familiari 2016 Inps: a chi spettano, importo e come richiederli