in ,

Gloria Rosboch insegnante scomparsa, spunta un quaderno di quella vita sognata con lui

Spunta il quaderno di Gloria Rosboch, l’insegnante di Castellamonte scomparsa dal 14 gennaio scorso. Il condizionale al momento è assolutamente d’obbligo però, stando alle informazioni trapelate, pare che la donna si fosse innamorata di Gabriele, suo ex alunno, che però l’avrebbe truffata prospettando un amore e una nuova attività economica in Francia ma sparito nel momento in cui Gloria ha consegnato lui tutti i risparmi di una vita.

Oggi a Pomeriggio Cinque viene mostrato il quaderno di Gloria ne esce un quadro tenero, a tratti ingenuo, in cui lei si impegnava in questa possibile nuova attività che avrebbe dovuto avviare con il giovane. L’avvocato della famiglia della donna asserisce che, concretamente, tra Gloria e il suo ex alunno non ci sia stata una relazione bensì la promessa di un amore attraverso il quale il ragazzo avrebbe ottenuto un profitto economico.

Viene letta anche mail che il 22enne avrebbe spedito alla 49enne: “Stasera ho voluto tastare un po il territorio, vedere almeno la reazione di tua madre. Forse mi basterebbe viverti un pochino di più.” Lasciando trasparire la promessa di quella nuova vita insieme che mai sarebbe arrivata. Questa vicenda, però, sarebbe accaduta un anno fa e, stando alle celle telefoniche, il giovane nel momento della scomparsa si trovava altrove rispetto a Gloria.

 

Scena 1981 Indagine a New York

Film in uscita febbraio 2016: da oggi al cinema “1981: Indagine a New York”, trailer e trama

Joel Salinas neurologo sente dolore

Joel Salinas: il medico che sente il dolore dei suoi pazienti