in ,

Gloria Rosboch, nuovo interrogatorio a Gabriele: crisi di pianto davanti al procuratore

Oggi giovedì 31 marzo è il giorno del secondo interrogatorio a Gabriele Defilippi, il 22enne in carcere con l’accusa di avere truffato e ucciso la sua ex insegnante 49enne, Gloria Rosboch. Interrotta la prima audizione del 21 marzo davanti agli inquirenti, per via di un crollo psicologico dell’indagato, quest’oggi ad Ivrea Defilippi sarà nuovamente ascoltato dal procuratore Giuseppe Ferrando, in presenza del suo legale, Pierfranco Bertolino.

Scrive il Corriere della Sera che Gabriele è arrivato stamani alle 9 in procura dal carcere Le Vallette di Torino, dove è rinchiuso da settimane. Magro, provato, barba lunga e cappuccio in testa per non rischiare di essere ripreso dalle telecamere.

Apprendiamo che l’interrogatorio sarebbe iniziato alle 9, ma che già dopo alcune ore sarebbe stato interrotto per le difficoltà mostrate dal detenuto, che sarebbe scoppiato in lacrime, ancora una volta. Nessuna informazione ulteriore si avrebbe al momento, se non quella che, ripreso poco dopo, l’interrogatorio sarebbe ancora in corso. Sappiamo tuttavia – e il Corriere conferma l’indiscrezione che vi abbiamo dato stamani, che Efisia Rossignoli e Sofia Sabouh sarebbero state ufficialmente iscritte nel registro degli indagati, anche se non si conoscono con certezza i capi d’accusa emessi nei loro confronti e gli inquirenti non hanno ancora ufficializzato la notizia.

fantacalcio consigli 31a giornata

Fantacalcio consigli 31a giornata Serie A: chi schierare secondo UrbanPost

FEMMINICIDIO SARDEGNA

Orrore a Salerno: dà fuoco a moglie e figlio e si suicida, corpi carbonizzati