in ,

Gloria Rosboch, si indaga per omicidio: l’appello disperato della madre

La solitudine, la mancanza del lavoro fisso, e il disperato bisogno di essere amata e sentirsi ‘importante’ per qualcuno: questo il quadro esistenziale che connotava la vita di Gloria Rosboch, l’insegnante 49enne scomparsa nel nulla da Castellamonte (Torino) il 14 gennaio scorso, forse caduta in un raggiro.

Una donna fragile, dedita al suo lavoro di insegnante di sostegno e agli anziani genitori, che forse da quella vita voleva fuggire, desiderosa di emozioni forti, nuove esperienze. A Storie Vere stamani si è fatto il punto sulle indagini, e si è parlato di Gabriele, ex allievo 22enne della insegnante, che l’avrebbe illusa al solo scopo di spillarle 180mila euro, per poi non farsi più sentire (QUI i dettagli).

Gli spostamenti del giovane – lo ha confermato l’inviata di Eleonora Daniele – e dei suoi genitori, avvenuti nei giorni a cavallo della sparizione della docente, sarebbero al vaglio della Procura di Ivrea, che ha aperto un fascicolo per omicidio, ipotizzando il reato a carico di ignoti, e ormai più passa il tempo più considera improbabili le possibilità di ritrovare la donna in vita.

Nei giorni scorsi il procuratore Giuseppe Ferrando, ha ascoltato per oltre quattro ore Marisa More, l’anziana madre della professoressa Rosboch, che era al corrente dello strano legame della figlia con l’ex alunno, e che in preda alla disperazione e in uno stato di salute sempre più precario, ha detto a mezzo stampa di non credere più nell’esito positivo delle ricerche della figlia (tuttora in corso) e ha fatto un doloroso appello: “Che almeno mi portino la mia Gloria in una bara! Così so dove piangere!”.

Una storia piena di misteri e doppie verità, quella della professoressa Rosboch, e di un paradosso che lascia senza parole: pare che l’Isituto di Castellamonte presso il quale prestava servizio, abbia intenzione di adottare nei suoi confronti una sanzione disciplinare per “assenza ingiustificata”. L’indiscrezione è trapelata poco fa durante la trasmissione di Rai 1.

san valentino idee

San Valentino 2016: viziatela almeno oggi

tisana zenzero e cannella

Tisana zenzero e cannella: benefici contro i dolori muscolari