in ,

Gomorra 2 la serie, il sindaco di Giugliano vieta le riprese: “E’ un brutto esempio per la città”

Continuano le riprese della serie televisiva Gomorra, che nel 2016 sarà mandata in onda sui canali Sky con la seconda ed inedita stagione. Un successo senza precedenti per la serie che ha conquistato non solo il pubblico italiano, ma anche i telespettatori di tutto il mondo. Gomorra, infatti, è andato in onda in gran parte dei paesi del mondo, riscuotendo grande successo.

C’è chi però si è opposto alle riprese della serie televisiva, come il sindaco di Giugliano, Antonio Poziello. Il primo cittadino con un post sul suo profilo Facebook ha chiarito la sua posizione: “Giugliano non è Gomorra. La serie tv non mi piace. La ritengo diseducativa. Esalta il ruolo dei cattivi, creando eroi negativi che diventano da modello per bande di ragazzini sbandati, sia nell’abbigliamento che nella condotta a-morale.”

Il sindaco poi, intervistato da openspace, ha affermato: “Noi dobbiamo creare degli anticorpi alla camorra, non dobbiamo dimostrare come essa è fatta realisticamente. La camorra viene sconfitta su due piani: uno è quello della cultura, l’altro è quello del lavoro.”

Written by Vincenzo Mele

Nato a Napoli il 13 Agosto 1996, si è diplomato al Liceo Classico Adolfo Pansini, in Napoli. Attualmente frequenta la facoltà di Lettere moderne all'Università Federico II di Napoli. Giornalista pubblicista iscritto all'Ordine dei giornalisti della Campania. Si occupa di sport, tv e gossip.

Uomini e Donne Over

Uomini e Donne Gossip: su Facebook in fan si stringono intorno a Gemma Galgani

Romeo e Giulietta - ama e cambia il mondo

Romeo e Giulietta – ama e cambia il mondo: atteso ritorno a Roma ad Ottobre 2015