in

Google, pronto soccorso contro gli hacker

La peggiore cosa che possa capitare ad un webmaster è vedere il proprio sito bloccato alla navigazione degli utenti, con l’apparizione di un messaggio tipo “potrebbe essere compromesso” o con il più inquietante messaggio “potrebbe danneggiare il vostro computer”.

google2

Infatti, oltre al danno per la mancata visita al sito, ne deriva uno ancora più grave in termini di immagine. Difficilmente, utenti che si imbattono in tali messaggi (soprattutto il secondo) avranno intenzione successivamente di ritornare su queste pagine web, una volta ripristinate. Per non parlare, poi, del caso in cui, il sito rimane bloccato per parecchio tempo, all’insaputa del proprio amministratore.

Un bel problema, non c’è che dire, ma che Google ha pensato di risolvere con una azione soprattutto di prevenzione (e di ripristino del problema, a danno fatto) attraverso una massiccia informatizzazione delle cose da fare e da evitare nella gestione del proprio sito web.

Una guida per i siti hacked, composta da articoli, video, consigli, e quant’altro per la prevenzione e la cura. Si parte dai motivi che spingono i malintenzionati a compromettere una pagina web (concorrenza sleale, cattura di informazioni fondamentali come password e credenziali d’accesso per operazioni finanziarie e transazioni bancarie, attività di spionaggio e successivo spamming, etc.) ai metodi per monitorizzare, diagnosticare e ripristinare situazioni di hacking.

Il motivo di tanta attenzione al problema, da parte di Google, è legata alla attività di advertisement che la stessa intraprende con la maggior parte di questi siti web ma anche alla possibilità di dimostrare la massima pulizia e sicurezza degli indirizzi internet che come motore di ricerca propone ai suoi utenti.

[visibile]

Fai il Login Con Facebook per vedere uno dei VIDEO di GOOGLE contro gli Hacker

[/visibile]
[nascosto]

[/nascosto]

Seguici sul nostro canale Telegram

Anticipazioni Uomini e Donne: Andrea Offredi abbandonato da Rosa e Claudia prima della scelta

Sondaggi Elezioni Politiche 2013

Sondaggi, Movimento 5 Stelle primo partito con il 28.7% dei voti