in

Governo Conte dimissioni o rimpasto? La situazione

Il Presidente del consiglio Giuseppe Conte ha indetto una conferenza stampa per oggi, 3 giugno 2019. Conte ha avvertito la necessità di parlare agli italiani per chiarire la situazione politica attuale. Le Elezioni Europee dello scorso 26 maggio 2019 hanno portato parecchio scompiglio tra le due forze politiche alla guida dell’Italia: Il Movimento 5 stelle e la Lega. Per il Presidente del consiglio nulla di preoccupante, sarebbero incomprensioni normali che si creano sempre in clima elettorale. Gli italiani però sono preoccupati, l’instabilità di governo non è mai una cosa buona. Ed è così anche per gli operatori finanziari che lavorano sui mercati internazionali: oggi lo spread tra Btp e Bund tedeschi fa segnare. Conte proprio per rassicurare gli italiani (e i mercati) ha deciso di parlare a cuore aperto e spiegare cosa sta succedendo in queste ore.

Leggi anche –> Elezioni europee 2019, risultati definitivi: trionfa la Lega, tracollo M5S, il Pd c’è

Perché la conferenza stampa di Conte

Il presidente del consiglio Giuseppe Conta oggi, 3 giugno 2019, parlerà agli italiani in una conferenza stampa chiarendo la situazione politica italiana post Elezioni europee. La notizia della conferenza stampa ha portato subito molta agitazione. Molti si sono chiesti il perché di questa necessità di fare chiarezza. Giuseppe Conte ha spiegato così il perché della conferenza: «Intendo fare il punto della situazione: voglio parlare agli italiani. Farò una conferenza stampa e tutto sarà chiaro. Come ho sempre detto questo è il governo del cambiamento e della chiarezza. In questi giorni ravviso ancora delle scorie della campagna elettorale che vanno ancora smaltite. C’è ancora una super eccitazione, per una tornata elettorale che è stata molto intensa. Abbiamo sempre rivendicato un cambiamento nel segno della chiarezza, sicurezza del cammino, che sia strategico e che proceda in modo lungimirante e senza strappi. Dobbiamo afferrare queste promesse e queste condizioni per poter proseguite». Naturalmente i risultati delle Elezioni Europee hanno smosso gli equilibri. Riusciranno a ristabilirli? Oppure arriveranno le dimissioni?

Non si può ignorare la Lega

La vittoria schiacciante della Lega di Matteo Salvini alle Europee 2019 non può essere ignorata e le “incomprensioni” all’interno del governo degli ultimi giorni ne sono la prova. Oggi, 3 giugno 2019, Giuseppe Conte chiarirà la vera situazione politica attuale e tutti sperano di evitare una crisi di governo. Quindi se Conte allontanerà il sospetto sulle sue dimissioni non è detto comunque che gli equilibri al governo restino gli stessi. Potrebbe esserci un vero e proprio rimpasto del governo a favore della Lega. In questo caso cosa accadrebbe? Il Movimento 5 stelle sarebbe d’accordo con questa svolta? La situazione resta delicata e solo il presidente del consiglio potrà fare chiarezza. Seguiranno aggiornamenti.

Leggi anche –> Elezioni Europee 2019 risultati, Salvini ringrazia e bacia il Crocifisso: «Affido a Maria il futuro del Paese!»

Clarissa Marchese sposa: «Già vi immagino con le t-shirt dei cinesi», web insorge

Lavoro da remoto e strumenti indispensabili per chi lavora casa: la stampante