in ,

Nuovo Governo, Mattarella convoca Gentiloni: possibile nuovo Premier

L’attuale Ministro degli Esteri Paolo Gentiloni potrebbe essere il nuovo Presidente del Consiglio dopo le dimissioni post Referendum Costituzionale di Matteo Renzi. L’onorevole Gentiloni è stato convocato al Palazzo del Quirinale per le 12.30 dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, così come reso noto da un comunicato della Presidenza della Repubblica.

Le Consultazioni per il nuovo Governo, che si sono ufficialmente concluse ieri, hanno portato Sergio Mattarella a prendere la decisione di convocare Gentiloni al Quirinale per le 12.30 e proprio in questa occasione potrebbe esserci l’annuncio del nuovo Premier. Il Presidente della Repubblica vuole accelerare i tempi, così come fatto capire nei giorni scorsi e affidare l’incarico a Gentiloni sembra essere la soluzione più gradita al Capo dello Stato.

Al momento sembrano tramontare le ipotesi legate al Ministro dell’Economia Padoan e a quello delle Infrastrutture Graziano Delrio. Accantonata definitivamente anche l’idea di un Matteo Renzi-bis, dopo che lo stesso Premier dimissionario ha fatto capire di non voler essere della partita anche attraverso un lungo post su Facebook pubblicato nella serata di ieri.

Turchia attentato Istanbul

Turchia, attentato terroristico Istanbul: 29 morti e 166 feriti, fermati 10 sospetti

10 cose che un bravo capo non deve fare o dire

10 cose che un bravo capo non dovrebbe mai dire o fare