in

Governo news 2018, Antonio Tajani (FI) al Corriere della Sera: “Io, in piazza con gli imprenditori”

Tajani non replica a Giorgetti ma dalle colonne di ‘Avvenire’ si rivolge a Matteo Salvini e lo invita a rompere subito l’alleanza con i Cinque stelle per tornare nel centrodestra unito: “Salvini deve fare attenzione: i 5 stelle lo stanno trascinando su posizioni di estrema sinistra. O strappa subito e pone fine ora a questo governo contro natura o rischia di pagare un prezzo alto, altissimo. La Flat tax non la fa con Di Maio, la fa con noi. Con un centrodestra che deve tornare al governo unito”. “Altro che partito in disarmo e privo di vis attrattiva”, riferiscono fonti azzurre, che spiegano: martedì torna ad Arcore Berlusconi, pronto a rilanciare l’attività di Fi con l’avvio della stagione congressuale e a dare battaglia in Aula al governo gialloverde che “rischia grosso” sulla manovra economica e sta dimostrando tutta la sua incapacità” e ”scarsa credibilità all’estero”, come dimostrano l’impennata dello spread e i ”continui litigi”, dall’emergenza migranti al caso Autostrade per la ricostruzione del Ponte Morandi, alle ‘pensioni d’oro’. E anche oggi, con una nuova intervista sul Corriere della Sera, il pensiero di Tajani non cambia…

Tajani (FI): “In piazza con gli imprenditori”

Non ce l’ha con Salvini con la Lega ma si limita a lanciare un allarme, in qualità di presidente del Parlamento europeo e di cittadino italiana, non con l’intento di fare “opposizione disfattista”. Anzi, Tajani precisa che “se la maggioranza lasciasse perdere la politica economica che sta portando avanti, troverebbe Forza Italia pronta a dare una mano”. La politica economica e industriale dell’Italia, infatti, a detta del vicepresidente FI, spaventa i mercati che”non credono più nel nostro Paese” e gli imprenditori sono vicini alla decisione di scendere in piazza. E il vicepresidente Fi non ha dubbi quando afferma: “Se si costringesse un pezzo del tessuto produttivo del Paese addirittura a scendere in piazza, io in quella piazza ci starei”.

 

Riforme Governo Conte news, pensioni. Il pensiero di Tajani

E anche sull’intervento alle pensioni, Tajani dice la sua: “Davvero possiamo pensare di tagliare una pensione di trentamila euro l’anno a uno che ha lavorato tutta la vita?”, a gente che “‘sto benedetto Paese l’ha aiutato a crescere”. Ma non sono solo critiche quelle esposte dal presidente del Parlamento europeo, che porta anche delle proposte, come quella di eliminare il reddito di cittadinanza,”che deprime le coscienze invece che incentivare l’impegno”. Ma le critiche non sono rivolte alla Lega, verso la quale Tajani rinnova l’invito a lavorare insieme, perché “se vogliamo vincere, allora dobbiamo andare uniti sempre, a cominciare dalle prossime regionali. Divisi si perde”.

Alba Parietti attacca Daniela Santanchè

Alba Parietti news, il drammatico incidente: “Ho rischiato di morire”

Jessica Lattuca scomparsa a Favara news: si cercano tracce di sangue