in

Governo news, Matteo Renzi e Roberto Fico disegnano gli scenari del dopo-Conte

Governo news, un punto d’intesa nell’esecutivo giallo-rosso sicuramente c’è: evitare a Salvini l’incasso elettorale. Per questo Renzi, in un’intervista al Corriere, dichiara esplicitamente che, a parer suo, “il rischio elezioni non esiste“. Nonostante sia un governo d’emergenza, di battaglie quotidiane su quasi tutti i presunti obiettivi da presentare al Paese.

Governo news Matteo Renzi e Roberto Fico

Il ruolo di Renzi

In questo palcoscenico politico emergono due figure di spicco: Matteo Renzi da una parte, Roberto Fico dall’altra. Renzi si sta prendendo piano piano il suo spazio con Italia Viva, proprio grazie al nuovo governo e alla lotta per evitare le elezioni anticipate che gli hanno spianato la strada per uscire dal PD e creare il suo partito personale. Anzi, “la legislatura durerà fino al 2023 e questo Parlamento eleggerà il successore di Mattarella“, ha dichiarato al Corriere. Le discussioni sollevate dall’ex segretario del Partito democratico sulla Manovra 2020 sono tante, da quota 100 al blocco dell’aumento dell’Iva, ma nonostante questo Renzi si ritiene già abbastanza soddisfatto e dice di voler vedere “il bicchiere mezzo pieno“. Soprattutto, considera ogni piccola vittoria una tessera di un grande mosaico che si strutturerà dopo il Conte-bis. Insomma, guarda più al futuro che al presente.

Governo news

Governo news: Fico e il Conte-bis

Così anche il presidente della Camera Roberto Fico, che non si sbilancia a commentare i battibecchi interni all’esecutivo, convinto che non ci sia la necessità di far emergere un leader piuttosto che un altro, ma che sia fondamentale avere “più coraggio“. Fico infatti chiede di pensare ai prossimi vent’anni, di andare oltre i personalismi e indirizzare la concentrazione sul futuro, sui giovani, sulla scuola e sulla ricerca.

L’idea quindi di “staccare la spina” al governo, come ha spiegato Renzi, è artificiosa: non c’è bisogno di fare nuove lotte, ma di cercare la collaborazione proprio per evitare le elezioni anticipate che porterebbero a un unico risultato certo: la vittoria, più o meno incontrastata, di Salvini e della Lega.

>> Tutte le news di politica

Erica Piamonte Instagram, camicia sbottonata e senza reggiseno: «Indescrivibile»

Liz Taylor, occhi viola perché: la scienza svela segreto genetico