in , ,

Grace Kelly, anniversario morte: 34 anni dopo è ancora la più amata del principato

Sono passati 34 anni dal tragico incidente stradale che portò alla morte di Grace Kelly, non solo attrice di fama mondiale ma soprattutto principessa nel principato di Monaco, consorte di Ranieri III nonché madre dei tre principi ereditari: Alberto, Carolina e Stephanie. Era infatti il 14 settembre 1982 quando la principessa in auto con la figlia Stephanie perse il controllo del mezzo e cadde in una scarpata perdendo la vita, mentre la figlia riportò solo gravi ferite. Un colpo non solo per la famiglia reale del principato ma per tutto il popolo del piccolo Stato che da tempo si era “innamorato” di quell’attrice la quale aveva avuto il merito di averlo reso una delle mete più ambite dalle maggiori celebrità di tutto il mondo.

Quando Grace di Monaco arrivò al principato come nuova principessa consorte infatti non solo lo salvò dai tentativi di annessione alla Francia in quel periodo da parte di Charles de Gaulle ma anche dando nuovo lustro allo Stato e a quello che poteva offrire alle celebrities in villeggiature a Monaco.

La principessa Grace Kelly certo rinunciò a molto per divenire tale; all’apice della sua carriera, dopo la vittoria nel 1955 del Premio Oscar come miglior attrice protagonista per La ragazza di campagna, abbandonò il mondo del cinema che l’aveva resa una delle donne più desiderate al mondo tanto da essere soprannominata “Ghiaccio bollente”. Malgrado i numerosi copioni che riceveva dal suo abbandono del mondo del cinema, solo due volte prese in considerazione l’idea di tornare sul grande schermo: per Alfred Hitchcock, che la voleva protagonista di Marnie e per Herbert Ross, che le offrì il ruolo di Deedee in Due vite, una svolta ma in entrambi i casi alla fine rifiutò l’offerta.

Foto: Facebook

Francesco Bocciardo Paralimpiadi 2016

Paralimpiadi 2016, Nuoto: Bocciardo è oro nei 400 stile

FIRENZE RAGAZZA ORIENTALE STUPRATA

Rimini, 17enne stuprata in discoteca: le amiche filmano tutto e mandano video su WhatsApp