in ,

Grammy Awards 2016 vincitori, Taylor Swift vince ma la scena è tutta per Lady Gaga: ecco i vincitori

Si sono assegnati nella notte americana, a Los Angeles, i Grammy Awards, gli oscar della musica. La manifestazione, giunta alla 58^ edizione, ha visto trionfare diversi artisti musicali del panorama internazionale ma, soprattutto, lo splendido tributo di Lady Gaga al compianto David Bowie: la pop-star si è presentata con una parrucca rossa e un completo bianco eseguendo brani come “Changes”, “Suffragette City” e “Rebel Rebel”, oltre ad “Under Pressure” e la classica “Heroes”. Nella notte americana quello di Lady Gaga non è stato l’unico tributo poiché anche gli Eagles si sono esibiti a Los Angeles per ricordare Glenn Frey.

Per quanto riguarda i vincitori della 58^ edizione dei “Grammy Awards” segnaliamo Taylor Swift che conquista l’oscar per il “miglior album dell’anno” grazie al disco “1989” mentre per la “migliore canzone dell’anno” il pubblico di Los Angeles ha visto trionfare Ed Sheeran con “Thinking Out Loud”. Uno dei premi più ambiti del “Grammy Awards” è l’assegnazione della “registrazione dell’anno”: a vincere questo titolo è stato Bruno Mars con il brano “Uptown Funk”. Durante la manifestazione sono stati assegnati soltanto 10 degli 83 premi come accade nel corso di ogni edizione dei “Grammy Awards” per poter dare ampio spazio allo spettacolo incentrato sulle note musicali. Delusione per il pubblico di Los Angeles per l’assenza dell’artista Rihanna costretta ad annullare la propria esibizione per un problema di salute.

Tra i protagonisti più attesi della serata anche il giovanissimo artista canadese, Justin Bieber. L’idolo delle teenagers di tutto il mondo si è esibito strappando applausi e conquistando le vette delle tendenze social oltre che portare a casa, dopo un anno di lavoro, un riconoscimento importante come la “miglior registrazione dance” grazie al brano “Where are u now”. Tra gli altri Grammy assegnati menzioniamo il titolo di “miglior artista esordiente” per la giovanissima Meghan Trainor mentre gli Alabama hanno conquistato l’oscar della musica per la categoria “miglior album di musica alternative” con il pezzo “Sound&Color”. Per quanto concerne la categoria rock, invece, successo per i “Muse” con il disco “Drones”.

Dottore

Valentino Rossi compie 37 anni: 10 curiosità sul Dottore

padre gratien battesimo

Guerrina Piscaglia: il giallo del suo borsello trovato tra gli oggetti di padre Gratien