in

Gran Bretagna donna sparita da oltre un anno: trovato il cadavere, ecco dov’era nascosto

Gran Bretagna, donna scomparsa da un anno ritrovata cadavere dentro un armadio. Una sconcertante scoperta quella fatta a metà gennaio dagli inquirenti britannici e di cui si viene a conoscenza solo ora.

La vittima si chiamava Victoria Cherry, 44enne di Bolton, e di lei si erano perse le tracce da oltre un anno. Allertate dalla segnalazione di alcuni residenti vicini di casa della donna insospettiti dai cattivi odori percepiti nella zona, le forze dell’ordine hanno così rinvenuto il suo cadavere.

Victoria era scomparsa nell’ottobre 2015. Il suo compagno, il 43enne Andrew Colin Reade, aveva sempre raccontato che se n’era andata spontaneamente, mostrandosi afflitto per il suo abbandono. Quando i vicini di casa avevano segnalato gli odori sospetti si era giustificato dicendo che la puzza proveniva dai vecchi mobili lasciati in casa dal precedente proprietario, ma evidentemente le sue parole non hanno convinto gli inquirenti. Da qui l’irruzione in casa e la scoperta del cadavere nascosto nell’armadio.

Ancora incerte le cause del decesso, visto l’avanzato stato di decomposizione del corpo, che solo l’autopsia renderà note. Intanto l’uomo, presunto responsabile dell’omicidio, è stato arrestato e avrebbe fatto solo parziali ammissioni sull’occultamento. (Foto da Facebook)

unghie gel, unghie gel 2017, unghie gel 2017 immagini, unghie 2017 moda, unghie 2017 tendenze, unghie 2017 forme, unghie 2017 colori, nail art 2017 primavera,

Unghie gel 2017 moda, forme e colori: i trend per il nail art della Primavera

Poste italiane assunzioni 2016

Poste Italiane lavora con noi marzo 2017: posizioni aperte in tante città, requisiti e scadenze